Tom's Hardware Italia
IoT

Recensione termostato intelligente Tado, in una parola, semplicità!

Pagina 1: Recensione termostato intelligente Tado, in una parola, semplicità!
Termostato Intelligente Tado   Tado è un termostato intelligente, semplice da installare e usare. PRO: installazione semplice, procedura guidata personalizzata e dettagliata, App per smartphone intuitiva, facile da usare, funzionamento geolocalizzato, sensore finestre aperte, report risparmio energetico, vi permette di risparmiare soldi. CONTRO: nel kit di espansione che include un secondo termostato non è inclusa […]

Termostato Intelligente Tado

 

Tado è un termostato intelligente, semplice da installare e usare.

scheda tecnologia v1 525682


Sostituire un classico termostato con un modello intelligente è oggi alla portata di tutti, soprattutto se scegliete un prodotto come quello provato per questa recensione. Tado è un'azienda attiva nel mercato da molti anni, e offre soluzioni per tutti i tipi di riscaldamento, da quelli classici a irradiazione (termosifoni) a soluzioni più moderne a pavimento.

Il nostro campo di prova è stato un appartamento con due termostati e un riscaldamento a pavimento, di tipo idraulico, con una caldaia che serve tre unità abitative. Abbiamo installato uno starter kit, a cui è stato aggiunto un secondo termostato.

Come funziona

Nella confezione sono presenti due componenti principali, l'Internet Bridge e il termostato. Quest'ultimo si sostituisce al termostato classico, ma essenzialmente offre la stessa operatività: accende e spegne il riscaldamento secondo determinate regole.

115002773403 LifestyleTrimplate EN 1

Queste regole sono definite dall'applicazione e dalle informazioni recuperate tramite Internet, a cui il termostato è connesso grazie al Bridge.

L'intelligenza di Tado risiede proprio nella possibilità di usare funzioni avanzate donate dall'applicazione, che vedremo più avanti.

L'installazione

Collegatevi al sito di Tado, create un account e avviate la procedura. Vi verrà chiesto di scegliere il modello che state installando, dato che l'azienda offre vari prodotti. Selezionate il vostro modello e il primo passo sarà collegare il Bridge a Internet e alimentarlo (tramite una porta USB del router, se presente, o tramite alimentatore esterno, incluso nella confezione). Vi verrà chiesto d'inserire un codice seriale, che permetterà alla procedura guidata di rilevare la presenza in rete del Bridge non appena si sarà collegato a internet.

IMG 20180404 175315

Successivamente, nel caso del termostato, vi verrà chiesto di scegliere il modello che state sostituendo da una vasta lista di marche e modelli (con tanto di foto per facilitare la scelta), e il tipo di caldaia. Tutta la procedura è corredata da immagini semplici e chiare, che non vi permetteranno di sbagliare. Con queste informazioni Tado è in grado di mettervi a disposizione una procedura passo a passo che vi mostrerà come scollegare il vecchio termostato e collegare quello nuovo.

Se le informazioni non sono complete o la vostra combinazione di scelte non è particolarmente classica, il team di Tado metterà in pausa l'installazione e vi contatterà via mail per recuperare più informazioni e assicurarsi di fornirvi la procedura corretta.

Screen Shot 2018 04 04 at 18 07 30

Nel nostro caso la sostituzione è stata indolore, poiché tutto quello che abbiamo dovuto fare è stato scollegare il vecchio termostato, collegato con due semplici fili, per poi collegarli al nuovo Tado, agli attacchi indicati nelle immagini della guida. Nella confezione del kit base è inclusa una placca da muro che non solo rende l'installazione esteticamente piacevole, ma si adatta anche alla classica scatoletta elettrica per l'ancoraggio a muro. Non abbiamo dovuto fare alcun nuovo foro a muro, ma nella confezione sono ugualmente presenti un paio di tasselli nel caso servano.

IMG 20180329 145821
1. Scollegate il vecchio termostato
IMG 20180329 1459032. Posizionate la placca a muro
IMG 20180329 150232
3. Posizionate il nuovo termostato

Fate attenzione perché se acquistate un secondo termostato, nella confezione non è inclusa la placca da muro, assolutamente necessaria per fare un lavoro esteticamente piacevole.

IMG 20180329 150401
4. Fissate il termostato 
IMG 20180329 151619
5. Collegate i fili come indicato nella guida
IMG 20180329 150632
6. Posizionate il termostato a incastro

Una volta installato dovrete unicamente tenere premuto l'unico tasto disponibile per alcuni secondi, azione che avvierà la procedura di collegamento con l'Internet Bridge. Tutte queste azioni sono ben documentate nella procedura passo a passo che vi mette a disposizione il portale di Tado. Addirittura abbiamo ritenuto alcuni passaggi superflui, e questo è un chiaro indicatore di quanto la procedura sia dettagliata.

Il termostato

Esteticamente il termostato Tado è molto discreto. Un sottile parallelepipedo con gli angoli arrotondati, completamente bianco, e con un unico tasto tondo in un angolo.

IMG 20180329 145733

Durate il normale funzionamento non vedrete alcun display, che apparirà quando premerete il tasto. Il termostato funziona a batterie, motivo per cui è stato scelto di non avere, ad esempio, uno schermo sempre attivo o altri sensori, come quelli di prossimità, così da preservarne l'autonomia nei mesi.

A una pressione vi verrà mostrata la temperatura odierna, e poi appariranno due frecce che permetteranno di alzare o abbassare la temperatura.