Fotografia

Samsung NX2000, la mirrorless sembra una Galaxy Camera

Samsung ha annunciato la nuova mirrorless NX2000, modello entry-level sospeso tra i due mondi della fotografia a ottica intercambiabile e della fotografia smartphone. Se frontalmente, infatti, la NX2000 è indistinguibile da altre, più tradizionali, mirrorless di casa Samsung, il retro abbandona ghiere e pulsanti per offrire solo un gigantesco touch screen da 3,7 pollici stile Galaxy Camera. Extra-large anche la risoluzione: 1.152.000 punti, equivalenti a 800×480 pixel.

Il sensore è un APS-C da 20.3 Mpixel parente stretto di quelli che si trovano a bordo di NX1100 e NX300, anche se qui manca il sistema di messa a fuoco a rilevazione di fase integrato. Ampia gamma ISO, da 100 a 25.600 equivalenti, e cadenza di scatto di ben 8 fps a piena risoluzione sono le specifiche che attraggono maggiormente.

Non mancano, ovviamente, le opzioni di connettività Wi-Fi e NFC che sono ormai da tempo alla base della strategia di integrazione Samsung. Forte della sua presenza in svariati ambiti tecnologici, il colosso coreano punta infatti a costruire un vero e proprio ecosistema composto da TV, smartphone e tablet, in cui la fotocamera si possa inserire in modo "trasparente".

Video naturalmente Full HD @ 30 fps e tempo di scatto fino a 1/4000 sec sono altre due caratteristiche da non sottovalutare per un modello che verrà proposto negli USA a circa 650 dollari comprensivo di ottica 20-50mm e di una copia di Adobe Lightroom 4. Non sono ancora noti i prezzi per l'Europa, ma se il cambio fosse corretto il posizionamento del prodotto risulterebbe certamente molto interessante.