Streaming e Web Service

Samsung Remote Access permette di seguire le lezioni direttamente dalla Smart TV

Samsung ci parla oggi di Remote Access, una funzionalità che, tramite una connessione wireless, ci consente di collegare il nostro PC, smartphone, notebook o tablet direttamente alla Smart TV (a partire dai modelli usciti nel 2019), per poterla utilizzare come monitor per controllare a distanza i programmi e le applicazioni compatibili.

Samsung Remote Access

Il potenziale che ci viene fornito da questo innovativo servizio nel campo delle televisioni intelligenti è enorme. Non si tratta di usare semplicemente il televisore come monitor connesso a un PC tramite un cavo o in modalità wireless: grazie alla funzione Remote PC, facente parte del pacchetto di Remote Access, potremo infatti collegarci in remoto al PC situato nel nostro ufficio e lavorare sui nostri documenti tramite un servizio di cloud office basato su browser web.

Per chi poi fosse preoccupato da eventuali problemi di sicurezza, Samsung ha in serbo un asso nella manica: la tecnologia proprietaria Knox è integrata col servizio e gli aggiornamenti del firmware sono costanti, in modo da assicurare la protezione di tutti i dati degli utenti. Saranno quindi sufficienti una tastiera e un mouse da collegare al televisore per iniziare a lavorare sul nostro “enorme monitor” in tutta tranquillità, godendo di un’esperienza facile e intuitiva garantita dalla VDI (Virtual Desktop Infrastructure), realizzata in collaborazione con gli esperti del settore di VMware Horizon. 

Samsung Remote Access

In termini di produttività è doveroso menzionare anche il browser di cui sono dotati gli Smart TV Samsung. Si tratta di un browser praticamente completo che ci consente di svolgere tutta una serie di attività che potrebbero aiutare non poco il nostro lavoro. Potremmo infatti visualizzare tranquillamente una videoconferenza sul televisore e prendere appunti con un altro dispositivo, senza dover dedicare parte del suo monitor alla visione del contenuto live.

A questi strumenti (che possono essere ovviamente usati anche in contesti scolastici) si aggiunge una più classica funzionalità di Screen Sharing, che permette di condividere sul televisore ciò che vediamo sui nostri dispositivi e consente ad esempio di giocare a un titolo pensato per funzionare su smartphone, tramite uno schermo estremamente più ampio e di fruire così di una nuova esperienza mai provata prima.

Il mondo delle Smart TV è ormai ben consolidato e alla portata di tutti. Con circa 400€ si può acquistare un Samsung TV UE55RU7450UXZT, un 55″ con tutte le tecnologie di ultima generazione. Lo trovare su Amazon, cliccando qui.