e-Gov

Sceridan, l’IMDB italiano dedicato alle serie TV

Si chiama Sceridan.com ed è il primo database completamente dedicato alla fiction italiana. Il nome si ispira al Tenente Sheridan, protagonista di diverse serie TV cult andate in onda su Rai 1 tra il 1959 e 1972.

Luigi Ricci, co-fondatore della piattaforma, spiega che oggi il riferimento mondiale è Internet Movie Database ma se un addetto ai lavori o anche un appassionato volesse approfondire il settore italiano sarebbe in difficoltà. Sceridan.com risponde proprio a questa esigenza catalogando tutti i professionisti del mondo della televisione, dagli sceneggiatori ai direttori di produzione, senza contare ovviamente attori, registi, etc.

Gomorra
La scheda di Gomorra

"Si contano circa 80 professioni e i giovani non sanno neanche dell'esistenza di queste opportunità", spiega Ricci. "Le stesse case di produzione consultano il nostro sito per valutare esperienze pregresse e il curriculum degli specialisti".

Sceridan.com
Sceridan.com

Ricci è un esperto di statistica che ha avuto l'intuizione, insieme ai suoi colleghi di Barometro – società specializzata nel media business analyst – di raccogliere i dati del mondo televisivo per confezionare un servizio di censimento a scopo divulgativo e professionale. In fondo su Google ogni informazione che si può trovare sugli artisti e operatori dell'industria televisiva non è strutturata, spesso è parziale, a volte inaffidabile.

gomorra
I professionisti di Gomorra

"Sceridan è ospitata nel campus di Talent Garden Roma (il più grande network italiano ed europeo di cooworking di startup)", ricordano i fondatori nella nota di presentazione. "In questo momento, oltre ad arricchire di contenuti il database di Sceridan e ad accrescerne notorietà e reputation, siamo nella fase di fundraising, nella ricerca e selezione di partner, venture capital, private equity ed angel investors, che credono nel progetto economico di Sceridan".

La prospettiva della startup omonima è di fornire in futuro lo streaming delle serie TV catalogate. Una sorta di hub per le produzioni italiane, anche indipendenti. Non meno importante l'idea di puntare su campagne pubblicitarie, gestione licenze, sponsorizzazioni e brokeraggio. Insomma, sceridan.com è appena nata ma sogna da grande.