Home Cinema

Sennheiser VMX200-II, piccolo, discreto e con buona autonomia

Sennheiser VMX200-II

 

L'auricolare bluetooth Sennheiser VMX200-II è piccolo e discreto, funziona perfettamente ma non è l'ideale per le situazioni troppo rumorose.

Sennheiser VMX200 II

La particolarità del VMX200-II di Sennheiser è senza dubbio il suo design e le dimensioni che lo rendono piccolo, discreto e ache elegante. I principali produttori oggi tendono a non limitare troppo le dimensioni, sia per non inficiare sull'autonomia d'uso, si per non allontanare troppo il microfono dalla bocca. Non è il caso di questo auricolare, lungo circa 4 cm e dal peso di soli 10 grammi.

Descrizione

Il pulsante principale è posizionato nella parte superiore, in maniera tale che possiate premerlo una volta indossato senza rischiare di farlo uscire dall'orecchio. C'è poi il bilanciere del volume e la porta MicroUSB, nella parte posteriore per la ricarica della batteria.

Bundle Sennheiser VMX200 II

La cuffietta dell'auricolare è rimovibile e sostituibile con quelle incluse nella confezione, di tre differenti misure. S'indossa semplicemente inserendolo nell'orecchio, ma all'occorrenza potrete collegare un archetto. La dimensione delle cuffiette è sotto la media, infatti troverete preinstallata la dimensione media, che per il mio orecchio è addirittura troppo piccola, mentre solitamente uso sempre le misure small.

Nella confezione troverete anche un cavetto USB per la ricarica della batteria.

Tecnologia

Per migliorare la qualità generale Sennheiser ha incluso varie tecnologie, tra cui due microfoni omni-direzionali (VoiceMax) che funzionano in abbinamento a una tecnologia per la soppressione del rumore ambientale, ma anche per migliorare la qualità della voce. È compatibile con HD Voice, Bluetooth 3.0, profili stereo A2DP, AVRCP, HSP e HFP. In altre parole significa che potrete usarlo per inviare comandi e supporta tutte le modalità bluetooth più avanzate.

Qualità audio e della voce

Qualità audio e trasmissione della voce sono ottime, e non fanno sfigurare il nome Sennheiser, ma se lo userete in ambienti molto affollati e rumorosi, non rimarrete soddisfatti della qualità. Il problema riguarda principalmente la cuffia che isola poco dall'ambiente esterno, e in parte la potenza del volume che non è altissima.

DSC 1930

Quindi a meno che non vogliate tenere la voce molto alta durante la conversazione in ambienti affollati, il vostro interlocutore faticherà a sentirvi perfettamente, e lo stesso vale per voi. Il sistema di abbattimento del rumore ambientale funziona bene in condizioni di vento, rumore di auto, o comunque laddove la rumorosità è presente ma abbastanza uniforme. Usato ad esempio su un mezzo pubblico, con persone che parlano a differenti volumi, vicino e lontane, avrete difficoltà. A patto, ovviamente, che non vogliate tenere un volume della voce molto alto, che non è certo il massimo per la privacy e l'educazione.

Durata della batteria e ricarica

La batteria, in conversazione, dura circa 5-6 ore. Considerando all'incirca un'ora di conversazione al giorno, mentre per il resto del tempo rimane in stand-by, potrete considerare di ricaricarlo ogni 3-4 giorni circa. La ricarica completa impiega circa un'ora e mezza, e usa una normale porta MicroUSB, quindi l'autonomia non dovrebbe essere affatto un problema. Soprattutto perché è dotato di un sistema di ricarica veloce che in poco più di mezz'ora sarà in grado di offrire alcune ore di conversazione.

L'avviso sulla durata della batteria che viene pronunciato da una voce automatica all'accensione dell'auricolare o con la pressione del tasto principale è molto impreciso. Sentirete messaggi come "dalle 5 alle 10 ore di conversazione", una discreta forbice. Comunque se terrete in considerazione il valore più basso, potrete stare tranquilli.

Verdetto

Il VMX200-II di Sennheiser costa poco meno di 100 euro, ed è perfetto per chi vuole un piccolo auricolare bluetooth, solido e in grado di offrire una buona qualità. Lo sconsigliamo solo a chi si trova spesso a fare telefonate in ambienti molto affollati e rumorosi, e non vuole tenere il tono della voce alto durante le conversazioni. 

DSC 1910

Considerando la tipologia e anche che l'isolamento dall'esterno non è il massimo, va benissimo per le conversazioni telefoniche, mentre se state cercando un prodotto anche per ascoltare musica, è meglio che vi rivolgiate a un altro prodotto. Ottimo ache per essere usato in abbinamento al PC per chat vocali.