Home Cinema

SHVC Encode trasforma i video HD in 4K

SHVC Encode è una nuovissima tecnologia di Toshiba che consentirà di convertire i video HD in 4K con un incremento di soli 10 Mbps del volume dati – se si considera come paragone un video HD in MPEG-2. Ovviamente si tratta di un prodotto pensato per i broadcaster, e in special modo una soluzione perfetta per rispondere alle esigenze delle prossime Olimpiadi di Tokyo. Dovrebbe essere pronto infatti entro il 2020.

toshiba

Toshiba al BEE 2014

La presentazione in anteprima avverrà in questi giorni durante il BEE 2014 di Tokyo, l'appuntamento annuale per le apparecchiature di broadcasting. Secondo quanto riporta il quotidiano Nikkei, SHVC Encode in pratica sfrutta algoritmi evoluti per fare una previsione "inter-layer" nelle aree con movimenti con deformazioni o effetto blur nello sfondo, in modo che i dati possano concentrarsi nelle zone a fuoco con meno movimenti. In sintesi valorizza le aree che regalano grande impatto visivo, rendendole ancora più belle.

Il risultato finale dovrebbe essere analogo a un 4K non codificato. Domani il marketing televisivo potrebbe chiamarlo "effetto" Ultra HD. Si tratta pur sempre di un'emulazione.