e-Gov

Skype cambia faccia su Android e si migliora su Windows 8

Microsoft ha aggiornato l'applicazione Skype per Windows 8 e Android. La casa di Redmond ha integrato nuove funzioni che completano il software su questi sistemi operativi, le cui precedenti versioni sono state in parte criticate in queste settimane per diverse mancanze.

Skype per Android presenta ora un'interfaccia ridisegnata, in particolare sui tablet. Questa scelta è stata dettata dalla necessità di sfruttare meglio gli schermi di questi prodotti, di dimensioni superiori a quelle degli smartphone.  

Microsoft ha introdotto una funzione per rispondere automaticamente alle chiamate e ha migliorato la qualità dell'audio di quest'ultime servendosi del codec Wideband Silk. Tramite questo aggiornamento sono stati risolti diversi bug ed è possibile accedere al servizio anche tramite il proprio account Microsoft, in modo simile a Skype per PC.

Passando dal mondo mobile a quello desktop e dei notebook, la versione per Windows 8 dovrebbe essere più veloce e offrire videochiamate migliori rispetto al passato. Ora è possibile eseguire le ricerche tra persone e gruppi, e interagire con i contatti di Windows Live Messenger.

###old1899###old

Ricordiamo che Microsoft ha recentemente abbandonato il suo storico programma di messaggistica e VoIP, destinato a "morire" a favore di un'integrazione con Skype. Chi volesse già eseguire il passaggio da Messenger a Skype può accedere a Skype con l'account Microsoft, unendo così le due liste dei contatti e il proprio profilo.