Sicurezza

Smart Car, l’app Hyundai lasciava le porte aperte ai ladri

Ennesima figuraccia nel campo delle smart car. Questa volta la protagonista è Hyundai, che per le sue automobili offre un'app per smartphone chiamata Blue Link, con la quale è possibile monitorare le condizioni del veicolo ma anche aprire e chiudere le portiere, accendere il motore e via dicendo.

appPeccato che l'app in questione, nelle versioni precedenti a quella attuale (3.9.6) avesse un bug che consentiva di intercettarne le comunicazioni e rubare email, password e PIN del proprietario, insomma tutto il necessario per rintracciare e rubare il veicolo.

La falla di sicurezza è stata scoperta da William Hatzer e Arjun Kumar, due ricercatori indipendenti che hanno contattato Hyundai e permesso all'azienda di correggere il problema nella nuova versione dell'app. Per saperne di più, leggi l'articolo completo su Security Info, il sito di Tom's Hardware dedicato alla sicurezza informatica.