Tom's Hardware Italia
e-Gov

Smartphone, tablet e notebook tre in uno. Stranezza che piace un sacco

Si chiama Dragonfly Futurefön ed è un dispositivo modulare che si trasforma da smartphone a tablet e notebook. Il pubblico accoglie caldamente il progetto.

Il Dragonfly Futurefön è uno smartphone che si trasforma in tablet e anche in PC portatile. Un prodotto tre in uno che sta riscuotendo un grande successo su Indiegogo, dove i creatori hanno chiesto 10.000 dollari per portare avanti il progetto e ne hanno ottenuti già oltre 200.000, con nove giorni ancora per raccogliere ulteriori fondi.

Un'idea curiosa che evidentemente piace, e che consiste in un oggetto modulare. A seconda della configurazione è uno smartphone, un tablet oppure un laptop. Altra curiosità, gli schermi sono due, ognuno da 7 pollici, e si possono usare separatamente.

ragonfly Futurefön front

Si può quindi separare lo smartphone, senza però perdere l'operatività del tablet, oppure tenere tutto il dispositivo in borsa – è piuttosto ingombrante – e avere a disposizione un computer portatile con due schermi da 7 pollici.

ragonfly Futurefön back

Massima flessibilità quindi, accentuata dalla possibilità di scegliere la versione con doppio sistema operativo, Android e Windows 8.1. In questo modo si potrà contare sui classici programmi desktop anche con la buona portabilità. Eventualmente uno schermo è per Windows e l'altro per Android.

Quanto all'hardware, all'interno del Dragonfly Futurefön troviamo una doppia piattaforma – opzionalmente. Il laptop conta un Intel Core i7 da 2 GHz, 4 GB di RAM e un SSD da 256 GB. C'è un uscita HDMI e ben quattro webcam, mentre l'autonomia dichiarata arriva a otto ore. Quanto al phablet, è basato su un SoC Qualcomm Snapdragon 801 (2,5 GHz) con 3 GB di RAM. Non manca un pennino simile a quelli che troviamo sui Galaxy Note o i Microsoft Surface.

Comunque non si può dire che il Futurefön sia un prodotto tascabile, considerati prezzo e dimensioni, ma si può senz'altro trasportare comodamente in una borsa. Chi ci tiene potrà sganciare lo smartphone e tenere in tasca solo quello.

Infine ma non ultimo, il prezzo proposto non è scandaloso: 800 dollari per la versione con Android, un po' di più se si vuole anche Windows – che include anche il relativo hardware. Finanziando il Futurefön su Indiegogo, tuttavia, se ne può avere uno risparmiando qualcosa.