Tom's Hardware Italia
Streaming e Web Service

Sonos rilancia con un altoparlante portatile Bluetooth e un amplificatore

Sonos sta per svelare un nuovo smart speaker portatile con supporto Wi-Fi e Bluetooth, e un amplificatore.

Sonos sta per presentare due nuovi prodotti: uno smart speaker portatile con supporto Bluetooth e un amplificatore. Quella che inizialmente era partita come un’indiscrezione, qualche giorno fa grazie alla documentazione scoperta presso la Federal Communication Commission e conferme ricevute da The Verge è diventata una certezza.

Prima di tutto si parla di un modello Sonos codificato per ora come S17 che mantiene le caratteristiche degli altri smart speaker ma introduce la novità della portabilità e del supporto Bluetooth.  Quest’ultimo non è un dettaglio da poco poiché storicamente la linea Sonos si è sempre affidata al Wi-Fi oppure ad Apple AirPlay 2 per lo streaming. In pratica sorgenti esterne come smartphone, PC o tablet avevano poche opzioni a disposizione. Un’altra novità dovrebbe essere la presenza della porta USB-C e la classica Ethernet.

Il blog Zatz Not Funny! ha mostrato anche una prima credibile foto del prodotto: il design è cilindrico e risulta un po’ più arrotondato rispetto agli stilemi Sonos, ma i comandi touch sulla parte alta sono quelli di sempre.

The Verge ha approfondito il tema con fonti autorevoli e scoperto che il nuovo altoparlante dovrebbe essere un po’ più basso rispetto al Sonos One e Play:1 ma un più grande di diametro. Dovrebbe integrare una sorta di maniglia posteriore per il trasporto e disporre di un tasto per la transizione da Wi-Fi e Bluetooth (e viceversa). Prevista poi la compatibilità con le interfacce vocali Amazon Alexa e Google Assistant, ma solo probabilmente in modalità Wi-Fi.

Il nuovo presunto Sonos (@ZatzNotFunny!)

Per la ricarica, dato che si tratta di un dispositivo portatile, sembra disponibile anche una base specifica ma non è chiaro se si tratti di un accessorio in bundle oppure un elemento da acquistare a parte. Verosimilmente comunque consentirà la ricarica anche tramite classico cavo e sarà presente un indicatore di autonomia a LED.

Si parla anche di una nuova funzione chiamata “Auto Trueplay” che dovrebbe consentire una regolazione automatica dei parametri audio per ottenere la migliore resa. In pratica grazie a microfoni integrati il sistema rileva le caratteristiche ambientali e agisce di conseguenza. La tecnologia Trueplay sui prodotti Sonos esiste da tempo ma oggi prevede una procedura che mette in gioco l’app del servizio e il proprio smartphone.

Per quanto riguarda invece l’amplificatore contrassegnato come S23 non si sa molto. Il design dovrebbe essere analogo alla linea Sonos Amp, quindi consentire l’amplificazione e il collegamento ad altoparlanti, TV e sorgenti esterni di vario tipo. Previsto il supporto Wi-Fi e Bluetooth LE.

Non resta che attendere la presentazione stampa dei due prodotti, prevista entro la fine di agosto e lo sbarco sul mercato che potrebbe avvenire in autunno.

Per entrare nel mondo Sonos uno dei prodotti di riferimento è il Sonos One.