Tom's Hardware Italia
Fotografia

Sony NEX-5T, aggiornata la mirrorless intermedia con NFC

Sony presenta oggi anche un leggero restyling della NEX-5, chiamato 5T. La novità principale è la presenza di una connessione Wi-Fi con supporto NFC, ma anche l'ottica in bundle è stata rivista in meglio.

A meno di un anno di distanza dal rilascio della 5R, Sony aggiorna la sua mirrorless intermedia NEX-5 con il modello 5T, che aggiunge il supporto NFC (Near Field Communications) per lo scambio di informazioni a corto raggio con dispositivi Android, Blackberry, Symbian e Windows Phone. Basta ora avvicinare il dispositivo mobile alla fotocamera NEX-5T per attivare all'istante un collegamento wireless. Esclusi, per il momento, gli utenti Apple, che ancora non si è decisa a supportare il nuovo standard.

Presente ovviamente anche il classico Wi-Fi per comunicazioni a lungo raggio, il trasferimento di foto e video e lo scatto remoto. A proposito, lo Smart Remote Control è stato aggiornato alla versione 2.0, con l'aggiunta dell'opzione di controllo dell'autofocus direttamente dal touchscreen dello smartphone o del tablet collegati.

Tutte le restanti caratteristiche rimangono immutate rispetto alla NEX-5R recensita a questo indirizzo, a cui rimandiamo per tutti i dettagli, ma prima di concludere vale ancora la pena sottolineare come il nuovo modello venga fornito in bundle standard con un'ottica più performante della media: al posto del 18-55 f/3.5-5.6 OSS, troviamo il recente 16-50mm f/3.5-5.6 PZ OSS, più compatto grazie al design collassabile e capace di prestazioni ottiche superiori, che già è presente all'interno del bundle NEX-5RL (700 euro il prezzo SonyStore). Al momento non è ancora stato definito il prezzo per l'Europa, ma con un prezzo USA di 700 dollari per la nuova NEX-5T con 16-50mm, ci attendiamo un prezzo in euro del tutto analogo a quello dell'attuale 5R.