e-Gov

SPID gratis per tutti con Lepida, il primo gestore pubblico

LepidaSpA, già strumento operativo della Regione Emilia-Romagna per le infrastrutture di telecomunicazione e dei servizi telematici, ha ottenuto a fine agosto scorso dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) l'accreditamento per le attività di gestore dell'identità digitale (IDP SPID) e da oggi ha iniziato ad erogare il servizio su tutto il territorio nazionale. Recandosi a questo indirizzo si potrà dunque richiedere gratuitamente il proprio SPID, compilando pochi semplici campi.

L'operazione è semplicissima e non richiede che pochi step, basterà avere a portata di mano un indirizzo email, il proprio smartphone, una scansione fronte-retro di un documento di riconoscimento valido come carta di identità, passaporto o anche patente di guida e una della propria tessera sanitaria.

spid JPG

Al termine della breve procedura sarà richiesto all'utente di scegliere la modalità di riconoscimento che più preferisce per attivare la propria identità SPID, scegliendo tra l'uso della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o della nuova Carta di Identità Elettronica (CIE) in corso di validità, con PIN e lettore collegato. Oppure si potrà optare per la firma digitale: se si dispone di un dispositivo di firma digitale valida, sarà infatti possibile utilizzarlo per firmare il modulo di adesione da scaricare per poi ricaricarlo sul sistema.

LepidaSpA è dunque il primo gestore di identità SPID di natura pubblica accreditato in Italia, un traguardo importante per la in house della Regione Emilia-Romagna, che festeggia anche i primi 10 anni di attività. In un secondo momento LepidaSpA metterà a disposizione anche una seconda modalità di identificazione a vista del soggetto richiedente, da effettuarsi presso gli sportelli fisici preposti al rilascio delle identità digitali, che saranno attivati principalmente e progressivamente nelle sedi degli Enti Soci di LepidaSpA ed eventualmente presso altre sedi. Infine sarà resa disponibile a pagamento anche una modalità di identificazione a vista da remoto del soggetto richiedente.