Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

Successo inaspettato per SpaceX, il Falcon 9 resta in piedi!

Atterraggio riuscito! Il primo stadio del razzo Falcon 9 di SpaceX è riuscito ad atterrare in verticale sul drone marino dopo una missione più complessa dello scorso 8 aprile.

Non c'erano molte chance di successo pieno per la missione odierna di SpaceX, che aveva deciso di ritentare l'atterraggio sulla nave drone del primo stadio del Falcon 9 anche se la missione da compiere era ardua. E invece il successo è arrivato, ed è stato ancora più emozionante del primo.

Chv 1H6U4AIysyM large

Alle 07:21 di questa mattina il decollo dalla base statunitense di Cape Canaveral, per consegnare un satellite per le telecomunicazioni in orbita di trasferimento geostazionaria (GTO). Questo comportava una velocità maggiore al rientro e meno carburante a disposizione per rallentare nella fase di atterraggio: un mix che non lasciava prevedere nulla di buono. Per questo motivo prima della missione l'azienda aveva messo le mani avanti e spiegato giorni prima della missione odierna che un atterraggio di successo era improbabile.

Sta di fatto che l'attenzione e l'apprensione per questa missione sono state maggiori che negli altri casi e alla fine hanno avuto buon esito: il Falcon 9 è comparso sugli schermi della diretta e si è appoggiato sulla nave drone, restando in piedi.

Ricordiamo che l'azienda è in piena fase di test per il progetto di riutilizzo del primo stadio dei razzi e la dimostrazione tecnologica di stamani è un'iniezione di ottimismo come ce ne sono poche. Complimenti a Elon Musk e a tutto il team di SpaceX: il futuro oggi sembra più vicino.

Per chi avesse perso la diretta, può rivedere tutto online sulla pagina ufficiale di SpaceX.