e-Gov

TEDxBari il 3 ottobre per parlare di “Resilienza”: 12 relatori e 5 performer

TEDxBari, la conferenza internazionale sulle "idee che vale la pena di diffondere", è prevista per sabato 3 ottobre. Presso il Teatro Margherita di Bari si alterneranno sul palco dalle 10 alle 18 ben dodici relatori e cinque performer per parlare di "Resilienza". In chimica è la capacità di resistenza dei materiali agli urti; in psicologia, la forza di reazione di un soggetto ai traumi della vita che vengono trasformati in momenti di crescita personale.

tedxbari
TedxBari

"Un tema estremamente delicato ma in grado di sprigionare una potente energia che ci auguriamo possa coinvolgere tutti i partecipanti in una giornata dedicata alla condivisione di idee ed esperienze, in pieno stile TED", spiega Davide Giardino, 26 anni, presidente dell'Associazione per TEDxBari.

Pareciperanno Stefano Baldi (direttore della formazione del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale), Roberto Beneduce (antropologo ed etnopsichiatra, docente all'Università di Torino), Alessandro Di Nocera (fumettista e scrittore), Francesco Galtieri (dirigente dalla UNV – United Nations Vounteer, l'organizzazione dell'Onu che si occupa del volontariato), Nicola Lagioia (scrittore, premio Strega 2015 per il romanzo "La ferocia") ed Emilio Leo (architetto e imprenditore, chairman e direttore creativo del Lanificio Leo, la più antica fabbrica tessile della Calabria, che ha rilanciato a livello internazionale).

Ma anche Danielle Norrenberg (direttore formazione e sviluppo per L'Oréal Italia), Aldo Pecora (fondatore del movimento antimafie Ammazzateci Tutti, giornalista), Angelo Petrosillo (imprenditore, cofondatore della Blackshape, azienda di Monopoli che produce aerei ultraleggeri), Farian Sabahi (giornalista, scrittrice e docente universitaria), Ersilia Vaudo Scarpetta (astrofisica, direttrice dell'ufficio di coordinamento degli Stati membri dell'Esa) e Luisa Torsi (docente di chimica all'Università di Bari Aldo Moro, vincitrice del premio internazionale Heinrich Emanuel Merck nel 2010 e del premio ITWIIN come migliore inventrice italiana del 2013).

bari

Fra i performer: Luca Acito (regista e autore), Alberto Casati (graphic designer e musicista) e Pasquale Todisco "Squaz" (fumettista) del collettivo Action30, Pamela Diamante (visual artist) e Matthew Watkins (digital artist).

Come vuole il regolamento TED ad ognuno saranno concessi massimo 18 minuti per parlare di Letteratura, imprenditoria, architettura, migrazioni, e altri temi.

La manifestazione è organizzata dalla neonata Associazione per TEDxBari con il sostegno di diversi sponsor privati e il patrocinio gratuito di Comune di Bari – Assessorato alle Culture, Turismo, Partecipazione e Attuazione del programma e Politecnico di Bari.

"Per questa prima edizione TEDx Bari sarà riservato a un massimo di 100 persone. Per il biglietto sarà necessario attendere ancora qualche giorno. La sessione mattutina, dalle 10 alle 13, sarà proiettata in diretta anche in una sala del multicinema Galleria di Bari, con ingresso gratuito. Tutti i dettagli saranno diffusi nei prossimi giorni", sottolinea la nota ufficiale.

Un mese dopo TEDxBari, esattamente il 7 novembre, a Lecce si terrà la quarta edizione di TEDxLecce, organizzato dall'associazione Diffondere idee di valore. In questo l'argomento clou sarà "Revolutionary Roads".