Telco

TIM Base e Chat, 2 euro al mese per chattare senza limiti

"Ma quanto mi costi?" recitava un famoso spot degli anni '90 dell'allora SIP in cui una mamma preoccupata assisteva alle telefonate fiume della figlia adolescente. Da allora di tempo ne è passato, la SIP si è trasformata in TIM e parlare con lo smartphone costa davvero poco: appena 2 euro al mese con la nuova tariffa base TIM Base e Chat, che consente di chiacchierare senza limiti con tutte le più famose app di messagistica istantanea, senza intaccare il proprio monte dati.

Whatsapp, Snapchat,Telegram, iMessage, Imo, Skype, Viber, WeChat: ci sono proprio tutti. Inoltre il piano consente di chiamare al costo di 19 centesimi al minuto con scatto alla risposta di 20 centesimi e 29 centesimi per ogni SMS inviato. Bisogna ricordare però che si tratta di una tariffa di base per cui per usufruire dell'offerta sul traffico chat bisogna avere un piano dati attivo che preveda un traffico dati. Il costo mensile di TIM Base e Chat inoltre non è previsto per i clienti che attivano le offerte con dati della gamma TIM Senza Limiti, Young, Junior, International e Smart Mobile.

tim nuova

Il piano tariffario TIM Base e Chat inoltre è disponibile solo per i nuovi clienti ricaricabili che entrano in TIM attivando una nuova TIM Card. Il passaggio verso questo piano tariffario non è invece consentito, mentre è possibile migrare gratuitamente verso un piano base che non preveda canoni mensili attraverso l'Area Clienti MyTIM o il numero gratuito 40916, oppure chiamando l'assistenza clienti al numero 119.

TIM Base e Chat dunque non appare come una tariffa particolarmente vantaggiosa e sembra più una soluzione disincentivante per spingere chi è ancora fermo alle vecchie tariffe a consumo a sottoscrivere i nuovi piani all inclusive comprensivi di traffico voce e dati. In ogni caso, per un preadolescente che chatta molto e chiama poco potrebbe ancora costituire un'ottima soluzione economica.