Tom's Hardware Italia
Telco

TIM streaming multi view 4K per la 5G, grazie all’italiana Vetrya

Vetrya ha sviluppato per TIM e Qualcomm il primo servizio al mondo di "streaming multi view" pensato per la connettività 5G.

L’italiana Vetrya ha sviluppato per TIM e Qualcomm il primo servizio al mondo di “streaming multi view” pensato per la connettività 5G. In pratica si parla della possibilità di fornire all’utente finale cinque streaming live in contemporanea.

“L’innovativo servizio si basa sulla piattaforma multi-screen video distribution 4/8K di Vetrya (eclexia) e la relativa applicazione interattiva in un avanzato concetto di ‘second screen’ su connettività 5G, con cinque streaming contemporanei in multi-view”, spiega la nota ufficiale.

In sintesi l’applicazione consentirà in futuro servizi live streaming 4K, il noleggio video-on-demand e la registrazione video personale. Non solo, con la funzione “camera selection” l’utente potrà selezionare a proprio piacimento il flusso video di una trasmissione (es: sportiva), realizzando di fatto una regia personale.

“La possibilità di vedere contemporaneamente i flussi video in un video mosaico rende il servizio unico nel suo genere e prima applicazione video al mondo sulla nuova tecnologia 5G”, prosegue la nota. “Il servizio fornisce un’esperienza multimediale di prossima generazione sfruttando la connettività 5GNR in collaborazione con Nokia Networks e uno smartphone 5G Xiaomi, utilizzando il modem Qualcomm Snapdragon  X50 5G”.

Come ricorda Luca Tomassini, Presidente e Amministratore delegato del gruppo Vetrya, la collaborazione TIM risale al lontano 2003 quando per primi insieme venne sviluppato il primo servizio video al mondo su tecnologia 2,5G. “Ed ora continuiamo insieme a scrivere questa importante pagina nella storia della comunicazione”.

Da ricordare che Vetrya S.p.A. è un gruppo italiano leader nello sviluppo di servizi digital, applicazioni e soluzioni broadband soprattutto in ambito cloud computing multi screen per reti di telecomunicazioni broadband e ultra broadband. È presente anche negli Stati Uniti attraverso vetrya Inc., società con sede a Palo Alto (CA) che sviluppa servizi e applicazioni b2c.