e-Gov

TomTom Go Live e Via, servizi live e controllo vocale

TomTom Go Live e TomTom Via sono i due nuovi modelli di navigatori satellitari presentati dall’azienda olandese. Il primo sfrutta una connessione integrata mentre il secondo è uno dei primi modelli di fascia media a integrare il controllo vocale.

La connessione alla rete per i servizi Live è gestita tramite una connessione dati (nel navigatore è presente una SIM). L’abbonamento è gratuito per il primo anno.

TomTom Go Live è in commercio con due modelli, il 1000 e il 1005, quest’ultimo con uno schermo touch capacitivo da 5 pollici. “Grazie alla connessione al servizio HD Traffic gli automobilisti avranno accesso alle più accurate informazioni sul traffico” si legge nel comunicato. “HD Traffic, insieme a tutti i servizi Live, sarà venduto con un anno di abbonamento compreso nel prezzo di acquisto.”

###old482###old

La gamma di servizi Live include il rilevatore di Autovelox, Local Search di Google, che permette di trovare negozi e punti d’interesse e TomTom Meteo, un sistema che permette di ricevere le previsioni del tempo fino a 5 giorni.

Confermata la compatibilità con il sistema IQ Routes, che si avvale dei dati forniti dagli altri utenti TomTom, per individuare “percorsi più precisi e accurati”.

Il Go Live 1000 è attualmente in commercio a un prezzo di 299 euro, mentre il Go Live 1005 sarà disponibile per il mercato italiano a partire da metà novembre, a un prezzo di 349 euro.

###old483###old

Il nuovo TomTom Via punta invece sul controllo vocale, consentendo agli utenti di inserire indirizzi e navigare semplicemente parlando, senza staccare le mani dal volante.

Anche questo modello sfrutta il sistema IQ Routes e il database Autovelox ed è disponibile in due versioni, con schermo touch da 4,3 e da 5 pollici.

TomTom Via 110 sarà disponibile a partire da novembre, a un prezzo di 159 euro (179 con le mappe europee), mentre il modello Via 115 sarà in vendita durante lo stesso periodo, soltanto con le mappe europee, a 219 euro.

###old481###old