Spazio e Scienze

Tutto sommato. Un esercizio di calcolo in onore di Gauss

universita insubria

Gauss alle scuole elementari fu punito dal suo maestro che gli chiese di sommare tra loro i primi 100 numeri interi. Ma Gauss aveva subito capito come calcolare la somma dei primi N numeri interi. Si era accorto che tale somma è pari a N (N + 1)/2, che per N = 100 fa 5050.

Depositphotos 4022456 l 2015 © rook76
Foto: © rook76 / Depositphotos

Ci sono tante altre formule simili che si possono determinare, come

Cambio 1 JPG

eccetera. Ma in Fisica ci sono situazioni in cui bisogna dar senso a tali somme senza arrestarsi ad un valore finito N, ma senza rassegnarsi all'ovvio risultato infinito. Per fare onore a Gauss dimostriamo che

Cattura2 JPG

Vediamo come fare. Consideriamo le funzioni

Cambio 2 JPG

Se s è abbastanza grande (s > 1), i singoli termini della somma diventano sempre più piccoli, abbastanza rapidamente per dare una somma finita. Formalmente invece, per s = 0,−1,−2,−3, … esse riproducono le somme suddette solo che su "tutti" i numeri interi. L'idea per dare senso a queste somme è di usare le proprietà formali di queste due funzioni, supporre che restino vere anche per valori nulli o negativi di s e vedere cosa succede.

Ora il lettore può divertirsi a verificare che le due funzioni sono legate dalla relazione

Cambio 3 JPG

cioè la somma degli elementi dispari meno quelli pari si ottiene sottraendo alla somma di tutti gli elementi, due volte la somma dei soli elementi pari. Questo può essere riscritto dicendo che

Cattura 5 JPG

cosicché ci basta saper calcolare L(s) per calcolare anche ζ (s)
Riuscire a dare un senso a L(s) per i valori di s ai quali siamo interessati è più facile. Per esempio possiamo scrivere

Cattura6 JPG

e ottenere quindi che L(0) = ½. 
Poi possiamo scrivere

Cambio 4 JPG

e quindi

Cattura 8 JPG

e ancora, essendo 1+0+0=12, -1-2-12=-2, 1+4+22=3e così via,

Cattura 9 JPG

da cui

Cattura 10 JPG

e così via. 
Da queste formule, usando il legame tra ζ(s) ed L(s) troviamo poi

Cattura 11 JPG

come promesso.

Attenzione però! Questa magia ha dei limiti che corrispondono alla "scelta" delle operazioni che abbiamo fatto per definire le somme. Per capirlo osserviamo che formalmente

Cattura 12 JPG

ma anche

Cattura 13 JPG

Quale delle due è la risposta giusta? La nostra regola è che sappiamo fare una somma a1 + a2 + a3 + … allora sappiamo anche fare la somma (a1)s +(a2)s +(a3)s +… per ogni s. Da questa osservazione lasciamo al lettore il compito di stabilire che la risposta giusta è la prima.

Leggi anche: I migliori libri di Matematica da leggere nel 2017

Sergio Cacciatori è ricercatore e docente presso il dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell'Università dell'Insubria. Si occupa essenzialmente di Fisica Teorica e Fisica Matematica.