Tom's Hardware Italia
Home Cinema

TV OLED da 55 pollici di Samsung e LG arrivano in ritardo?

I grandi televisori OLED da 55 pollici non arriveranno per la fine del 2012, se non in quantità molto limitate. LG e Samsung hanno appena avviato la produzione e i problemi iniziali le stanno rallentando.

Niente schermi OLED da 55 pollici per le feste natalizie. Chi stava risparmiando per farsi o fare un enorme regalo hi-tech può cominciare a prendere in considerazione le alternative, perché a quanto pare né LG né Samsung arriveranno in tempo per la fine del 2012.

Lo sostiene DisplaySearch, secondo cui ci sono alcuni problemi nelle linee produttive che impediranno alle due aziende di rispettare i tempi inizialmente previsti. Secondo alcuni responsabili di LG tuttavia si tratta d'informazioni poco accurate, e la presentazione dei nuovi prodotti è confermata per la fine del 2012.

LG OLED

È possibile quindi che sotto il tradizionale albero qualcuno potrebbe effettivamente trovare un televisore OLED da 55 pollici, ma anche se fosse i nuovi gioielli saranno distribuiti inizialmente in quantità molto limitate, e non sarà facile accaparrarsene uno.

Nessuna delle due aziende di fatto ha smentito il rapporto di DisplaySearch, né lo ha confermato. Si sa per certo d'altra parte che la realizzazione dei pannelli è una relativa novità nel settore, e che le linee di produzione sono ancora nuove, i costi alti e l'approvvigionamento dei materiali non ancora a regime.

L'arrivo a inizio 2013 in ogni caso sarebbe in linea con le abitudini, circa un anno dopo la prima apparizione ufficiale dei prodotti al CES dello scorso anno. Per un momento sembrava che il modello LG 55EM9600 sarebbe arrivato a luglio, ma poi è stato mostrato all'IFA di agosto senza novità.

Ripensandoci però, chi sta stava risparmiando per uno di questi televisori forse dovrebbe lasciare il gruzzolo dove sta: si prevede che il prezzo di partenza sarà intorno agli 8000 euro, e di certo non sono molti quelli che li possono spendere con leggerezza.