e-Gov

Twitter, presto le donazioni si potranno effettuare in bitcoin?

Secondo quanto riportato dai colleghi di MacRumors, l’ultima beta dell’app di Twitter per iOS includerebbe alcune righe di codice che rinvierebbero al supporto per Bitcoin da parte di “Tip Jar”, il barattolo delle mance virtuale, che consente agli utenti di effettuare le donazioni per i propri content creator preferiti. In effetti, il CEO di Twitter Jack Dorsey già in precedenza aveva lasciato intendere che un sistema di mance in Bitcoin fosse in via di sviluppo.

Twitter ha introdotto Tip Jar a maggio scorso, come un modo per gli utenti di premiare i creatori di contenuti sulla popolare piattaforma di social media. Se le segnalazioni si riveleranno fondate, BTC sarà aggiunto insieme a Cash App, PayPal e Venmo come opzioni di pagamento accettabili su Tip Jar. Come parte del lancio, Twitter potrebbe fornire un breve tutorial su Bitcoin e Lightning Network. Il tutorial inoltre potrebbe anche includere informazioni su concetti complessi come portafogli custodiali e non custodiali per la memorizzazione di criptovalute.

Una funzione di mance in criptovalute su Twitter è comunque solo l’ultimo di una serie di sviluppi incentrati sul supporto alle criptovalute da parte del gigante dei social media. All’inizio di agosto ad esempio il capo di Twitter e Square ha annunciato piani per costruire un sistema di scambi decentralizzato per Bitcoin. Dorsey inoltre in precedenza aveva già descritto la criptovaluta Bitcoin come la chiave per il futuro di Twitter, affermando l’intenzione della società di integrare BTC in servizi come il commercio e gli abbonamenti.

La mancia di Bitcoin su Twitter tramite Lightning Network confermerà anche i piani per integrare LN nella piattaforma di social media, avviati per la prima volta a giugno scorso, mentre a luglio scorso, sempre Dorsey ha anche rivelato che Square sta sviluppando un portafoglio hardware di “custodia assistita” per Bitcoin.