e-Gov

Un NFT dei Cryptopunks donato all’Institute of Contemporary Art di Miami

Un membro del consiglio d’amministrazione dell’Institute of Contemporary Art di Miami, Eduardo Burillo, ha donato al museo il NFT e una delle opere della serie “Cryptopunk”. L’opera sarà esposta entro le prossime settimane, confermando l’istituto come uno dei musei di arte contemporanea più attivi nella sperimentazione e divulgazione.

Cryptopunk 5293 è una delle 10.000 icone – le loro dimensioni sono di 24 pixel per 24 – create nel 2017 dal collettivo Larva Labs e tra le prime opere digitali a essere registrate con NFT per la vendita attraverso la blockchain di Ethereum. Le icone si ispirano alla subcultura e al movimento punk, riproponendone stilemi, tratti e loghi caratteristici. L’aspetto di ogni Cryptopunk è una combinazione unica, generata casualmente da un algoritmo software sviluppato da Larva Labs.

Una serie di Cryptopunks, pubblicata nell'articolo "Decentraland as a Playground for Crypto-Collectibles" di Kieran Lee Farr (fonte: https://medium.com/decentraland/cryptocollectibles-decentraland-and-you-130676002015)

Il direttore artistico dell’Institute of Contemporary Art di Miami, Alex Gartenfeld, ha commentato così la donazione: “Larva Labs ha sfidato e rivoluzionato la nostra comprensione del significato delle opere d’arte e del concetto di proprietà quando hanno creato alcuni dei primi NFT […] nel 2017. In tal modo hanno contribuito a lanciare un movimento di ‘criptoarte’ che è emblematico del modi in cui i nostri mondi – quello digitale e fisico – si stanno fondendo e diventando inestricabilmente intrecciati, influenzando l’arte e la cultura contemporanea in una miriade di modi”.

“La collezione dell’Institute of Contemporary Art di Miami – ha concluso il direttore artistico – rappresenta l’arte e le idee più urgenti e pionieristiche del presente, attraverso culture e mezzi, nonché opere storiche, che influenzano la nostra produzione artistica. […] Siamo enormemente grati per la straordinaria visione e generosità di Eduardo Burillo con questo dono storico al museo”. Per approfondire cosa sono i NFT, ti suggeriamo di consultare la nostra guida.

Per ammirare qualsiasi opera digitale in tutto il suo splendore, ti suggeriamo l’acquisto di un monitor OLED. Trovi i migliori su Amazon.