Tom's Hardware Italia
Fotografia

Video

Pagina 4: Video
Test Canon PowerShot SX710 HS, Nikon Coolpix S9900, Olympus Stylus SH-2, Panasonic DMC-TZ70. Ideali da portare sempre con sé in vacanza e nei viaggi, le compatte super-zoom di ultima generazione offrono prestazioni di tutto rispetto, versatilità e semplicità d'utilizzo. Per chi non si accontenta degli smartphone, ma ritiene troppo impegnativa e costosa una fotocamera ad obiettivi intercambiabili, mirrorless o reflex che sia.

Video

Per i modi video supportati dai vari modelli, vi rimandiamo ai rispettivi siti web dei costruttori: CanonNikonOlympusPanasonic.

Elementi comuni sono la possibilità di registrare video in Full HD a 30 o 60 fps (interlacciati o progressivi, secondo i casi), che possono essere scalati a risoluzioni più basse, tipicamente HD o VGA. Poi, tutta una serie di effetti, come quello miniatura, video accelerato, filmato breve ecc.

I formati di registrazione sono però diversi: MP4 per Canon, il più pesante MOV per Nikon e Olympus e MP4 o AVCHD per Panasonic, che registra con due compressioni differenti, cioè rispettivamente a 28 e 17 Mbps.

I video seguenti, ripresi nelle medesime condizioni con illuminazione favorevole, rendono l'idea del comportamento. In tutti i casi, la qualità è stata impostata al massimo, risoluzione Full HD con il frame rate più alto possibile. Abbiamo volutamente utilizzato le macchine a mano, senza stativo, per riflettere i casi pratici di utilizzo.  

Canon

Autofocus preciso e consistente durante la zoomata, qualche problema di stabilizzazione alle focali più lunghe, rumore dello zoom praticamente inavvertibile. Durante il panning orizzontale, si evidenziano movimenti a scatti. Ottima la qualità dell'audio. Video molto definito. Nel complesso un risultato di buon livello, tenuto conto che si tratta di una compatta.

Nikon

Autofocus non così preciso come quello della rivale Canon e anche un po' lento, che tende a sganciare e riacquisire il fuoco durante la zoomata. Il rumore del motore dello zoom si sente. Abbastanza fluidi i movimenti. Audio caratterizzato da una buona spazialità. Risultati globalmente più che discreti. Versatile nelle impostazioni.

Olympus

Autofocus preciso e progressivo, anche se non velocissimo (come dev'essere nel video). Avvertibile e fastidioso il rumore del motore dello zoom, il cui azionamento è anche difficile da dosare. Fluidi i movimenti orizzontali e verticali e particolarmente efficace lo stabilizzatore d'immagini. L'esposizione si adatta un po' lentamente alla scena ripresa. Audio di buon livello. La qualità del filmato è OK.

Panasonic

Video pulito, caratterizzato da basso rumore, ma più soft (meno incisivo) rispetto ai concorrenti; autofocus progressivo e piuttosto preciso con una trascurabile perdita di consistenza durante le ampie zoomate. I movimenti sono fluidi, ma lo stabilizzatore delle immagini non è così efficace come quello delle concorrenti, soprattutto alle focali più lunghe. Rumore dello zoom impercettibile.

Video
Canon Nikon Olympus Panasonic