Tom's Hardware Italia
Fotografia

Video

Pagina 5: Video
Il comparto video della Lumix DMC-GX9 soddisfa le aspettative degli appassionati cui si rivolge e conferma l’impegno del costruttore verso l’eccellenza anche da questo punto di vista. La possibilità di registrare video in formato 4K è ormai scontata. Grazie alla lettura del segnale ad alta velocità e all’elaborazione efficace del motore, Lumix GX9 è in […]

Il comparto video della Lumix DMC-GX9 soddisfa le aspettative degli appassionati cui si rivolge e conferma l’impegno del costruttore verso l’eccellenza anche da questo punto di vista.

La possibilità di registrare video in formato 4K è ormai scontata. Grazie alla lettura del segnale ad alta velocità e all’elaborazione efficace del motore, Lumix GX9 è in grado di registrare video a 3840 x 2160 pixel di risoluzione a 30p/25p (secondo che sia NTSC o PAL) o 24p in MP4 a 100 Mbps, oltre ai tradizionali video Full HD a 1920 x 1080 pixel 60p in formato AVCHD Progressive o MP4 (MPEG-4/H.264) a 18 o 10 Mbps e HD a 1280 x 720 pixel 30p 10 Mbps.

Il monitor della GX9 nel modo movie durante la ripresa dei video

Grazie al 4K, si può scegliere di catturare le immagini in rapido movimento sotto forma di video a 30 fps in risoluzione e salvarle come 4K PHOTO a 8 Mpixel. Lumix GX9 permette anche il Live Cropping 4K durante la registrazione video, per realizzare panning più stabili o cambiare lo zoom di ripresa. Negli scatti con panning, gli utenti possono impostare l’angolo di visione iniziale e finale, per ottenere panning fluidi senza usare attrezzature speciali come un cursore. È anche possibile impostare l’angolo di visione dopo aver cambiato lo zoom, in modo che il soggetto sia perfettamente inserito nel fotogramma.

Altri aspetti rilevanti sono la messa a fuoco continua a contrasto e la stabilizzazione elettronica dell’immagine.

Eccellente la versatilità nelle impostazioni: è possibile selezionare il modo di esposizione fra P, A, S, M, il bilanciamento del bianco, il sistema di misurazione della luce, sensibilità, punti AF, stile foto, zoom digitale 2 x e 4 x ecc. Quasi tutte quelle già disponibili per le foto. La qualità delle capsule microfoniche interne permette la registrazione di un audio di qualità con possibilità d’inserire il filtro per la soppressione del rumore del vento e regolazione manuale del livello audio da -12 a + 6 dB.

Purtroppo, a differenza della GX8, non si può collegare un microfono esterno e questo è un grande limite, tenuto conto che questa possibilità è invece offerta su una bridge della stessa casa come la FZ1000.