Telco

Vodafone e Keepers, sicurezza sul Web per i più piccoli

Vodafone ha introdotto nell'offerta rivolta ai più giovani (8-12 anni), Keepers, un'applicazione pensata per proteggere la vita digitale dei ragazzi. I bambini avranno così la possibilità di navigare sul Web in modo sicuro, mentre i genitori potranno monitorare la vita digitale del figlio senza compromettere la privacy.

Ideata nel 2017 dalla start up israeliana Keepers Child Safety e presente in Italia grazie a Penta Techology, questa piattaforma utilizza un approccio preventivo, con componenti sviluppati per il beneficio sia dei genitori che dei figli e ha l'obiettivo di promuovere un ambiente online favorevole e sicuro per i più giovani. Inoltre, le tecnologie innovative con cui è stato sviluppato Keepers forniscono ai genitori strumenti di monitoraggio non invasivi per far fronte ai diversi pericoli del Web – come cyberbullismo, pedofilia, etc.

vodafone keepers

Keepers è solo uno dei servizi che Vodafone, in collaborazione con Moige, ha sviluppato per la sicurezza digitale dei più piccoli. Le funzionalità di sicurezza introdotte da Vodafone, infatti, sono pienamente in linea con le iniziative del Moige che da anni è impegnato a sensibilizzare le famiglie sull'uso attento e consapevole di internet e delle nuove tecnologie.

Disponibile sia per Android che per iOS con una prova gratuita di 14 giorni al termine dei quali verrà richiesto un importo mensile di 1,99 euro, Keepers va installata sia sul dispositivo del genitore che del figlio. Attraverso un sofisticato sistema di Intelligenza Artificiale, l'app è in grado di analizzare i messaggi ricevuti e inviati dal dispositivo del figlio e di inviare una notifica al genitore solo in caso di reale pericolo, cioè quando i messaggi contengono parole ritenute pericolose o offensive.

Il vocabolario analizzato dagli sviluppatori contiene più di 4000 parole pericolose, in italiano, inglese e nei principali dialetti ed associa ad ognuna di esse un punteggio di pericolosità in base alla fascia di età del figlio. Questo sistema di riconoscimento delle parole critiche permette così di non invadere il genitore con continue false notifiche e allo stesso tempo tutela la privacy dei ragazzi.

vodafone keepers

Inoltre, Keepers consente di geolocalizzare la posizione del figlio, di quantificare il tempo di effettivo utilizzo e di tenere monitorato lo stato della batteria, inviando una notifica quando scende al di sotto del 10%. Al momento dell'installazione, viene fornito solo al genitore un codice per la disinstallazione dell'app che non può essere quindi rimossa dal figlio.

Da luglio sottoscrivendo l'offerta Shake Remix Unlimited Junior, Keepers sarà disponibile gratuitamente per un anno per tutti coloro che decideranno di scaricarla. Il download non è automatico, ma a discrezione dei genitori.


Tom's Consiglia

Nokia 2 potrebbe essere la soluzione ideale come primo smartphone per vostro figlio. Su Amazon si trova a meno di 90 euro grazie a uno sconto del 28 %.