Telco

Vodafone One, fibra, 4.5G e TV: parola d’ordine convergenza

Se la convergenza tra Internet, fisso, mobile e TV è quello che cercate, Vodafone ha la tariffa che fa per voi. Con Vodafone One infatti potrete avere IperFibra Vodafone fino a 1 Gigabit al secondo, Giga Vacanza con 40 Giga in regalo sulla SIM mobile per navigare come a casa anche in vacanza e un piano mobile per lo smartphone che prevede 1000 minuti, 1000 SMS e 5 GB di traffico dati sotto rete 4.5G, oltre a Vodafone Pass Social & Chat incluso per navigare sui social senza consumare i propri Giga, con una spesa di 29,90 euro ogni 4 settimane.

Inoltre aggiungendo 10 euro in più ogni 4 settimane sarà possibile avere 3 SIM mobili alle stesse condizioni della prima o, ancora, sempre aggiungendo 10 euro ogni 28 giorni, gli appassionati di film e serie TV potranno godersi Vodafone TV, il servizio di Vodafone Italia che integra in un'unica piattaforma TV tradizionale, on demand e Internet TV col servizio Now TV di Sky.

logoVodafoneOne

Grazie alle partnership siglate con importanti player come Sony Pictures Television, 20th Century Fox, La7, BBC Worldwide e Discovery, è disponibile un ampio catalogo on demand di show, film, documentari e contenuti per bambini. Inoltre sono presenti anche le app di Netflix, CHILI, Youtube e i ticket di NOW TV Calcio e Sport, Cinema e Serie TV.

Leggi anche: Vodafone Power Station per ADSL, EVDSL 200 Mbps e FTTH

Inoltre, come preannunciato ieri, all'offerta Vodafone One si accompagna il lancio della nuova Vodafone Power Station, un router ancora più potente e con un design all'avanguardia. Con Vodafone Power Station infatti è possibile connettere contemporaneamente tutta la famiglia, grazie alla gestione avanzata del WiFi tramite 7 antenne dual band (2,4 e 5 GHz) e la velocità di 1,7 Gbps. Anche il raggio d'azione al chiuso dovrebbe migliorare sensibilmente, grazie anche all'adozione delle tecnologie WiFi Beamforming e Multi Mimo.

vodafone power station

Vodafone Power Station è disponibile da oggi per i nuovi clienti, mentre i vecchi dovranno pazientare fino al prossimo 1 febbraio. Ricordiamo che il nuovo router è compatibile sia con i servizi ADSL che FTTC (anche profilo VDSL 35b a 200 Mbps) ed è indispensabile per utilizzare la connessione a 200 Mbps basato su VULA, che si appoggia su FTTC TIM, anch'essa disponibile da oggi.