Tom's Hardware Italia
Telco

Vodafone Wallet tra i migliori servizi di mobile commerce

Vodafone Wallet, il "portafoglio digitale" di Vodafone, che permette di effettuare acquisti col proprio smartphone e di gestire abbonamenti e biglietti per i mezzi di trasporto pubblici, è stato premiato tra i migliori sistemi di pagamento contactless e loyalty mobile del 2016.

Con Vodafone Wallet e Vodafone Pay, il noto provider ha svolto un importante ruolo di apripista nella diffusione della tecnologia NFC e dei servizi di mobile commerce a livello europeo ed ora questa funzione gli è stata riconosciuta con l'attribuzione di due importanti premi del settore.

Il sistema di pagamento contactless infatti è stato proclamato "Overall Winner" e "Best Engagement and Loyalty Scheme" al Payment Awards 2016 di Londra e "Best Proximity or Contactless Payment Solution" e "Best Gift/Incentive Card or Programme" all'Emerging Payment Awards 2016.

Immagine1 VF Pay

A determinare i riconoscimenti hanno contribuito anche la compatibilità del Wallet con la maggior parte degli smartphone NFC Android del mercato e le molteplici funzionalità di mobile commerce offerte. Il servizio si è poi ulteriormente evoluto grazie al lancio in Italia, Spagna, Germania, Ungheria e Olanda di Vodafone Pay, il primo sistema di pagamento digitale che permette di associare tutte le carte di credito Visa e MasterCard e il proprio account PayPal per effettuare acquisti con lo smartphone in tutti i negozi e punti vendita dotati di POS contactless.

2

Il funzionamento di Vodafone Pay è semplice. È sufficiente infatti avvicinare lo smartphone al POS contactless per pagare l'acquisto, senza neanche dover avviare l'app e anche a telefono scarico. Il sistema inoltre è anche sicuro perché durante i pagamenti i dati sono custoditi all'interno della SIM NFC e non vengono mai salvati sul dispositivo. In questo modo, in caso di smarrimento dello smartphone, è sufficiente chiamare il numero del servizio clienti Vodafone per bloccare la SIM e il servizio Vodafone Pay, lasciando le carte fisiche attive.