Tom's Hardware Italia
Telco

Wind e 3 Italia: nozze ormai date per certe la prossima settimana

Bloomberg sostiene che la fusione di Wind e 3 Italia sarà annunciata ufficialmente la prossima settimana.

La fusion tra Wind e 3 Italia dovrebbe avvenire ufficialmente la prossima settimana, stando a quanto riporta Bloomberg. Le rispettive holding, VimpelCom e Hutchison, dopo due mesi di negoziazioni sembrano essere giunte a un accordo: sul piatto anche un possibile aumento di capitale da 2 miliardi di euro e l'opzione di coinvolgere un altro investitore. L'asset secondo le stime potrebbe essere di 18 miliardi di euro.

wind

D'altronde la posta è altissima poiché nascerebbe un operatore da 30 milioni di clienti e circa 6,4 miliardi di fatturato. Sul fronte mobile potrebbe avvenire il sorpasso ai danni di TIM, che secondo i dati AGCOM 2014 detiene il 32,1% del mercato. Wind e 3 Italia insieme potrebbero raggiungere il 33,3%, mentre Vodafone sarebbe staccata al 27,5%.

Da rilevare anche le ultime dichiarazioni di Oscar Cicchetti, l'AD di Inwit, la società che si occupa della gestione delle infrastrutture di trasmissione radio per Telecom. Ebbene, se la newco decidesse di vendere le torri sicuramente Inwit ne potrebbe approfittare.