Tom's Hardware Italia
Telco

WOW Fi in 362 Comuni del Nord Italia, la penisola è fatta

Il servizio WOW Fi di Fastweb ormai copre tutta la penisola, grazie all'aggiunta di 362 Comuni del Nord. Si tratta di un'opportunità per risparmiare sul traffico dati mobile.

Fastweb ha annunciato che il suo servizio WOW FI, che consente a tutti i suoi clienti di condividere connettività residenziale in modalità wireless, è attivo in 362 Comuni del Nord Italia. Fra questi Aosta, Biella, Bolzano, Cuneo, Imperia, La Spezia, Lecco, Pordenone, Sanremo, Sondrio, Trieste, Trento, Treviso, Vicenza.WOW FI offre traffico illimitato fuori casa e non ha alcun limite di utilizzo né nel volume di traffico né nel tempo di connessione. Ovviamente gli abbonati Fastweb possono decidere di disattivarlo, ma in caso contrario potranno godere del servizio di connettività gratuita in tutte le città coperte. Questo vuol dire che a prescindere dal proprio operatore mobile avranno l'opportunità di non erodere il traffico dati mensile.

Aberto Calcagno AD FASTWEB 800x500 c
Alberto Calcagno, AD di Fastweb

WOW FI è sbarcato inizialmente nelle principali 62 città italiane (tra cui Milano, Roma, Firenze, Torino, Bologna, Genova, Monza, Livorno) poi in 200 città del Sud Italia (tra cui Napoli, Caserta, Cosenza, Reggio Calabria, Foggia, L'Aquila) e in questi giorni in tutti i Comuni del Nord Italia che la società raggiunge con la propria rete.

Si parla quindi di Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta, Friuli e Trentino Alto Adige. "Saranno attivati circa 250 mila hotspot e saliranno così a più di 500 i Comuni in cui i clienti Fastweb potranno navigare in mobilità utilizzando il servizio", ha sottolineato l'operatore.

"L'utilizzo del WOW FI non incide in alcun modo sulle prestazioni della connessione domestica. Inoltre la condivisione è una facoltà dei membri della community che in qualsiasi momento possono decidere di non farne più parte".

Gli standard di sicurezza sono elevati: le reti di accesso, di chi naviga da casa e di chi è ospite, sono completamente separate e protette. La prima volta che utilizza il servizio, il cliente deve selezionare la rete wireless WOW FI Fastweb e autenticarsi utilizzando la username e password che verranno inviate tramite SMS.  Nei collegamenti la connessione è automatica.