Hot topics:
3 minuti

Amazon Anytime, il guanto di sfida a Whatsapp

Amazon sembra essere al lavoro su un'applicazione di messaggistica istantanea che sarà chiamata Anytime. L'obiettivo è quello di offrire una valida alternativa a Whatsapp, grazie soprattutto alla perfetta integrazione con l'ecosistema del colosso dell'e-commerce.

Amazon Anytime, il guanto di sfida a Whatsapp

Amazon sarebbe in procinto di lanciare il guanto di sfida a Whatsapp. È quanto emerge da una serie di indiscrezioni trapelate online, che forniscono elementi concreti su nuovo servizio del colosso dell'e-commerce chiamato Anytime, ovvero un'applicazione di messaggistica istantanea. L'azienda di Seattle potrebbe puntare sulla perfetta integrazione con il proprio ecosistema, al fine di poter avere tra le mani un vantaggio concreto che possa spingere gli utenti a migrare.

L'esistenza di Amazon Anytime è testimoniata dalle immagini provenienti da un'indagine di mercato che la stessa azienda sta effettuando in queste settimane, coinvolgendo un campione di utenti. La logica è quella di poter avere dei feedback in relazione alle funzionalità che dovrebbero essere supportate, vero ago della bilancia per le moderne applicazioni di messaggistica istantanea.

Amazon Anytime

Tra le funzionalità papabili, ne spiccano alcune come il supporto multipiattaforma (Android, iOS e desktop), la possibilità di chattare con i contatti attraverso nome e cognome senza la necessità di condividere il numero di telefono, chiamate audio e video in alta qualità (anche di gruppo), criptazione delle informazioni sensibili, supporto a GIF, emoji e adesivi.

Leggi anche: Whatsapp ci darà 5 minuti per cancellare i messaggi inviati

Ma non è tutto, in quanto Amazon sembra anche essere a lavoro per garantire ad Anytime la perfetta compatibilità con i bot, sempre più utilizzati dagli utenti, prevedendo in tal senso anche un vero e proprio store. Un aspetto che potrebbe rappresentare un punto a favore nei confronti di Whatsapp.

Amazon Anytime

Ovviamente, la vera peculiarità dovrebbe essere l'integrazione di Anytime con l'ecosistema Amazon. Inevitabile il riferimento agli speaker Echo, con la possibilità di poterli chiamare o videochiamare, oltre a tutte le funzionalità che sarebbero garantite da Alexa, l'apprezzatissimo assistente vocale.

L'universo Amazon è però estremamente variegato. Non è fantascienza pensare a un'integrazione con il catalogo prodotti, magari nella logica di poter effettuare gli acquisti direttamente con Anytime gestendo tutto attraverso i bot. Senza dimenticare Cloud Drive e Prime Video, che potrebbero ulteriormente espanderne le funzionalità.

Amazon Anytime

Tante volte abbiamo assistito all'arrivo sul mercato di nuove applicazioni di messaggistica istantanea che, dopo qualche tempo, sono state costrette ad alzare bandiera bianca nel tentativo di attaccare la leadership di Whatsapp. L'applicazione di Zuckerberg, con i suoi 1,2 miliardi di utenti attivi a livello globale, guarda inevitabilmente tutti dall'alto con una certa tranquillità.

Leggi anche: Amazon, provi a casa l'abbigliamento prima di acquistarlo

Basti pensare a un concorrente come Telegram, un'applicazione paradossalmente più completa e funzionale di Whatsapp, ma che comunque non riesce a raggiungere i medesimi numeri. Di contro però, Amazon possiede ecosistema e mezzi economici tali da poter consentire a Anytime di non essere una semplice chimera.

Amazon Anytime

Novità sono attese nei prossimi mesi. Secondo le indiscrezioni Amazon potrebbe presentare ufficialmente Anytime a fine novembre, prima delle festività natalizie. Staremo a vedere se il colosso di Seattle metterà a segno l'ennesima rivoluzione, riuscendo dove molti altri hanno fallito, ovvero impensierire Whatsapp.


Tom's Consiglia

Se siete alla ricerca di un monitor per il vostro PC, potete puntare sul modello MP88HV-S prodotto da LG. È caratterizzato da una diagonale da 24 pollici con risoluzione Full-HD, tempo di risposta di 5 ms e speaker integrati da 10W. Acquistabile attraverso Amazon con uno sconto del 20%.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Software?
Iscriviti alla newsletter!