Hot topics:
2 minuti

Amazon ha venduto 5 miliardi di prodotti tramite Prime

5 miliardi di prodotti venduti in tutto il mondo tramite il servizio Amazon Prime. E per il 2018 Amazon avrebbe intenzione di espandersi ancora di più nel mondo fisico.

Amazon ha venduto 5 miliardi di prodotti tramite Prime

Amazon ha venduto 5 miliardi di prodotti nel mondo tramite il servizio Prime nel 2017. È la prima volta che il colosso dell'ecommerce divulga questo dato. L'anno che si è appena concluso è stato anche quello con il maggior numero di nuovi utenti iscritto ad Amazon Prime, che ora è diffuso in 16 paesi nel mondo, Italia inclusa.

Prime assicura consegne illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni. Offre anche la possibilità di usufruire di Prime Video, Twitch Prime e altri servizi, tra cui l'accesso anticipato alle offerte lampo.

amazon prime

Amazon ha dichiarato che Fire TV Stick e Echo Dot sono stati tra i prodotti più venduti tra gli utenti Prime statunitensi, mentre non sono state divulgate informazioni sugli altri paesi.

E mentre il successo dell'ecommerce prosegue, Amazon sembra avere mire sempre più grandi. L'acquisto della catena supermercati Whole Foods Market per 13,7 miliardi di dollari è solo un segnale, a cui si aggiunge la sperimentazione su un supermercato ipertecnologico e totalmente automatizzato.

Stando a Gene Munster, analista e cofondatore di Loup Ventures, Amazon potrebbe compiere un ulteriore passo nella grande distribuzione acquistando la catena statunitense Target. Perché Target potrebbe essere un obiettivo (!) interessante per Amazon?

Per gli oltre 1800 negozi negli Stati Uniti e il contatto diretto con le famiglie, oltre che per la possibilità di vendere diversi prodotti, e non solo cibo come Whole Foods Market. Da non dimenticare infatti che Amazon ha iniziato a commercializzare prodotti a proprio marchio tramite la linea AmazonBasics.

Leggi anche: Amazon fa pace con il Fisco, versati 100 milioni di euro

Secondo altri analisti però non ci sarebbe solo Target nel radar dell'azienda di Jeff Bezos: Lulemon Athletica, Abercrombie & Fitch, Bed Bath & Beyond e Advance Auto Parts sono altri nomi che circolano nell'ambiente. L'analista Ken Leon di CFRA si attende inoltre un'ulteriore spinta di Amazon nei servizi finanziari con l'acquisizione di una banca di piccole/medie dimensione nel 2018.

Amazon Fire TV Stick Amazon Fire TV Stick
   
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Trasporti?
Iscriviti alla newsletter!