AMD ha creato un chip per conquistare i gamer cinesi

AMD ha progettato insieme a Zhongshan Subor un chip personalizzato (custom) basato sulla tecnologia dei processori Ryzen e delle GPU Radeon che si rivolge al sempre più ampio numero di giocatori presenti in Cina. Questa soluzione semi-custom sarà infatti il cuore di futuri PC gaming e console indirizzate al mercato cinese.

In base alle informazioni diffuse, il chip custom creato per il mercato cinese integra quattro core Zen a 3 GHz e 24 Compute Unit (architettura Vega) a 1,3 GHz. A dare manforte alla GPU ci sono 8 GB di memoria GDDR5. Il chip supporta inoltre la tecnologia FreeSync, i driver Adrenalin e funzionalità come Rapid Packed Math.

amd zhongshan subor chip custom
Esempio di console che integrerà il chip custom di AMD e Zhongshan Subor

Il nuovo prodotto di AMD è stato mostrato in azione durante il ChinaJoy di Shanghai, in vista di un debutto che secondo Subor è fissato entro la fine di questo mese. Le console basate su questo progetto arriveranno invece entro la fine dell'anno.


Tom's Consiglia

Se avete intenzione di realizzare un PC gaming senza spendere troppo potete pensare di partire da un Ryzen 5 2600, un processore valido e non troppo costoso a circa 160 euro.

 

Pubblicità

AREE TEMATICHE