Apple, ennesimo brevetto per l'iPhone pieghevole

Nelle ultime ore sono emerse importanti indiscrezioni in merito alla possibilità, da parte di Apple, di sviluppare e produrre iPhone pieghevoli equipaggiati con display flessibili. Il brevetto, l'ennesimo in questa direzione messo a punto dall'azienda di Cuperitno, è stato depositato nel 2016 e si sofferma in maniera dettagliata su materiali, modalità d'utilizzo e possibili varianti. 

Il documento pone il focus sui materiali utilizzati per quella che è a tutti gli effetti la parte più delicata e sottoposta a maggiori sollecitazioni. Apple avrebbe pensato di utilizzare polimeri plastici in corrispondenza della zona pieghevole, con vetro e alluminio a completare la composizione della struttura. A rendere pieghevole il pannello sarebbero nanotubi in carbonio che agevolerebbero la chiusura a libro del dispositivo evitando di danneggiare i circuiti sottostanti. 

iPhone

Un'altra ipotesi costruttiva pone l'accento sulla realizzazione del rivestimento esterno, con uno strato composto da scanalature e rientranze in grado di facilitare l'inclinazione e la chiusura del device. L'utilizzo di una cerniera completerebbe il quadro andando a definire l'angolo di chiusura e migliorando la flessibilità.

Leggi anche: iPhone pieghevole esiste davvero? Apple deposita un brevetto

Inoltre, Apple ha anche deciso di investire in una nuova tecnologia per lo schermo, che farebbe intuire come lo sviluppo di dispostivi pieghevoli sia realmente in programma dalle parti di Cupertino. Si tratta dei MicroLED che, oltre a offrire un importante risparmio energetico, ridurrebbero in maniera significativa lo spessore del pannello. L'ideale per un display pieghevole.

iPhone 2

Resta da capire quelle che potrebbero essere le tempistiche per l'arrivo sul mercato di un iPhone pieghevole. In ogni caso, considerando le mosse di aziende come Samsung e Huawei, che hanno depositato brevetti per smartphone pieghevoli, appare evidente come possa essere questo il prossimo step evolutivo di questo dispositivi.


Tom's Consiglia

iPhone 8, nella versione da 64 GB di storage, è in offerta su Amazon con 200 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.

Pubblicità

AREE TEMATICHE