Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
2 minuti

Apple, un esperto di realtà virtuale per sfidare Facebook

Apple ha assunto Doug Bowman, una delle menti più brillanti nell'ambito della ricerca sulla realtà virtuale. L'azienda potrebbe creare nuovi prodotti, migliorare iPhone e servirsi delle competenze di Bowman per l'Apple Car.

Apple, un esperto di realtà virtuale per sfidare Facebook

La realtà virtuale (insieme a quella aumentata) è una tecnologia di cui si parlerà sempre di più nei prossimi anni. Secondo la banca d'affari Goldman Sachs si creerà un mercato con un valore tra 80 e 110 miliardi di dollari entro il 2025.

Tutti i big del settore hi-tech stanno sviluppando soluzioni di vario genere, e anche Apple può essere ritenuta della partita. È da almeno il 2014 che l'azienda sta assumendo esperti di questa tecnologia.

HoloLens
HoloLens di Microsoft (foto di repertorio)

La casa di Cupertino non ha annunciato ancora nulla in proposito, ma la recente assunzione di Doug Bowman, uno dei principali ricercatori degli Stati Uniti sul tema, lascia intendere che grandi cose stiano bollendo in pentola nelle segrete stanze.

Secondo il Financial Times, Bowman si è unito ad Apple dopo aver lasciato il suo ruolo di professore d'informatica alla Virginia Tech, dove ha anche agito come direttore del centro d'interazione uomo-computer per circa cinque anni. Bowman ha focalizzato la sua ricerca nella "progettazione d'interfacce utente tridimensionali e i benefici dell'immersione in ambienti di realtà virtuale".

Apple negli ultimi mesi ha registrato diversi brevetti legati alla realtà virtuale e ha messo a segno alcune acquisizioni che potrebbero avere stretto legame con il tema, da quella di Emotient fino ad arrivare a Faceshift e Metaio.

Doug Bowman ha vinto diversi premi per il suo lavoro e ha ottenuto, insieme a un suo collega, la possibilità di accedere a un fondo 100mila dollari per usare il visore Microsoft HoloLens e studiarne applicazioni. Ha anche svolto opera di consulenza per l'unità Imagineering di Walt Disney, al fine di creare esperienze per i parchi tematici dell'azienda.

Le indubbie conoscenze di Bowman potrebbero servire non solo per la creazione di un visore Apple o per migliorare gli attuali dispositivi dell'azienda, ma anche per l'ambito dell'automotive dove Apple partecipa con CarPlay e in futuro entrerà in forze creando un'automobile elettrica autonoma (almeno così si vocifera da tempo).

Apple iPhone 5S 16GB Apple iPhone 5S 16GB
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Realtà virtuale?
Iscriviti alla newsletter!