Audi, auto volante in collaborazione con Airbus e Italdesign

Avviata un'importante collaborazione tra Audi, Italdesign e Airbus, che presentano al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra un concept di auto volante totalmente elettrica e autonoma.

IMAG2702

Il modello denominato Pop.Up Next è l'evoluzione di Pop.Up, prototipo presentato anch'esso a Ginevra nel 2017, nato in origine  dalla collaborazione tra Italdesign e Airbus, con Audi che ha iniziato nell'ultimo anno a far parte anch'essa del progetto.

La Pop.Up Next è un veicolo completamente elettrico, dotato di guida autonoma concepito per la mobilità orizzontale e verticale. La struttura è divisa sostanzialmente in due parti, una vera e propria automobile a due posti e una struttura sovrastante divisa in quattro zone, molto simile agli odierni droni.

IMAG2701

Ogni zona è dotata di due rotori, e di un motore elettrico da 26 cavalli che alimenta ogni rotore, si raggiunge così una potenza complessiva di 208 cavalli, che garantisce una velocità massima di 120 km/h. La batteria centrale è da 70 kWh, capace di garantire un'autonomia di 50 km prima di necessitare una ricarica, che avviene in circa 15 minuti.

IMAG2704

Audi immagina la Pop.Up next come il trasporto ideale di passeggeri dall'aereoporto al centro città, per far perdere ai visitatori o ai lavoratori il minor tempo possibile, evitando il traffico cittadino. Una volta lasciati in città i passeggeri, il veicolo potrà autonomamente spiccare il volo per dirigersi verso una stazione di ricarica e tornare successivamente all'aereoporto.

Pubblicità

AREE TEMATICHE