Auto

Accordo Google – FCA per l’automobile autonoma: è ufficiale

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Google hanno firmato un accordo di collaborazione per lo sviluppo di automobili a guida autonoma.

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi è arrivato l'annuncio ufficiale dell'intesa tra i due colossi, che prenderà corpo con l'integrazione della tecnologia di guida autonoma di Google all'interno di minivan Chrysler Pacifica Hybrid 2017 (pensati per trasportare fino a 8 persone) progettati ex novo. È la prima volta che Google lavora direttamente con un produttore di automobili per includere il proprio sistema tecnologico, fatto di sensori e software.

2017 Chrysler Pacifica Hybrid
2017 Chrysler Pacifica Hybrid

"I minivan Chrysler Pacifica Hybrid saranno usati nel corso dell'anno per testare la guida autonoma di Google, più che raddoppiando l'attuale flotta dei veicoli dell'azienda. Le responsabilità ingegneristiche saranno condivise sulla base delle rispettive esperienze delle due aziende. FCA inizialmente progetterà e realizzerà circa 100 veicoli unicamente pensati per la tecnologia di guida autonoma di Google", si legge in una nota congiunta.

Una parte dei rispettivi team di ingegneri lavorerà a stretto contatto in un impianto nel sudest del Michigan al fine di velocizzare tutte le fasi dello sviluppo. Secondo Sergio Marchionne, CEO di FCA, "lavorare con Google permette a FCA di collaborare con una delle aziende tecnologiche leader per accelerare l'innovazione nell'industria dell'automobile. L'esperienza di entrambe le aziende sarà fondamentale per fornire soluzioni tecnologiche che porteranno benefici di vasta portata ai consumatori".

sergio marchionne
Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo FCA

Secondo la nota stampa le auto a guida autonoma, oltre a rendere il traffico meno caotico e più ordinato, hanno il potenziale di impedire 33.000 morti ogni anno sulle strade statunitensi, il 94% delle quali è causata da un errore umano. "L'obiettivo è aiutare la gente ad andare da un posto A ad un posto B spingendo un pulsante".

Attualmente le automobili di Google sono in test in quattro città degli Stati Uniti e i minivan autonomi Chrysler Pacifica Hybrid saranno messi alla prova dal team di Google in un circuito di prova privato in California prima di mettere le ruote sulle strade pubbliche.

Google non ha detto se questo è un accordo limitato alla fase di test o parte di un'intesa più grande che potrebbe portare a implicazioni commerciali, ma è noto che non si tratta di una collaborazione esclusiva, il che lascia la porta aperta ad accordi con altri produttori.

Postazione per simulazione di guida Formula 1 Postazione per simulazione di guida Formula 1
  
InsideRace Sport Big InsideRace Sport Big
  
Playseat Evolution White Playseat Evolution White