Auto

Alfa Romeo Giulia abile ad arruolata in Polizia

Le Alfa Romeo Giulietta e Giulia  e la Jeep Renegade 4×4, questa mattina, sono state al centro della scena alla Scuola superiore di Polizia a Roma.   

La regina della cerimonia di consegna, alla presenza del Capo della Polizia, Franco Gabrielli, del Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA, Alfredo Altavilla, e del direttore centrale Anticrimine Vittorio Rizzi, è stata la Alfa Romeo Giulia, in allestimento Veloce.

161212 IC Flotta 01
Alfa Romeo Giulia Veloce

La Giulietta e la Renegade rinnoveranno il parco auto dei Reparti prevenzione crimine e dei commissariati; le due Alfa Romeo Giulia Veloce, con la livrea della Polizia, verranno impiegate dalla Polizia stradale per i servizi di scorta alle autorità istituzionali.

Con la fornitura di questi nuovi mezzi i Reparti prevenzione crimine e i commissariati che svolgono attività di controllo del territorio, saranno in condizione di effettuare i servizi in ogni situazione operativa.

La Polizia di Stato ha testato le caratteristiche della Jeep Renegade 2.0 Multjet 4×4 120 CV Sport, risultate ottimali sia per la guida su strada sia in quella off-road soprattutto per i Reparti prevenzione crimine che, per mission istituzonale sono sempre in movimento sul territorio nazionale per collaborare alle più importanti operazioni di controllo del territorio e di polizia giudiziaria.

renegade
Jeep Renegade

Infatti le sue doti dinamiche e le sue proporzioni rendono questo fuoristrada adatto alle attività di sicurezza relative al presidio e controllo del territorio, dalle città sino alle aree rurali più impervie e difficili da raggiungere, anche in condizioni più estreme.

L'Alfa Romeo Giulietta, nella sua versione 1,6 Multjet 120 CV, con le sue prestazioni, è l'automobile che meglio rappresenta le doti di rapidità, d'azione e sicurezza proprie delle Forze dell'ordine.

giulietta
Alfa Romeo Giulietta

Con le Giulia Veloce, assegnate alla Polizia stradale, il parco auto Alfa Romeo della Polizia di Stato si arricchisce di due unità 2.0 benzina turbo da 280 CV a 5.250 giri/min capace di farle scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi e  caratterizzate dall'innovativa tecnologia Q4, sviluppata per gestire la trazione del veicolo in tempo reale, al fine di garantire il massimo livello in termini di prestazioni, efficienza e sicurezza.

152349384 3d7a4751 2ef9 4bc9 b95c cdbb101d097c
Alfa Romeo Giulia Veloce

L'Alfa Romeo Giulia Veloce è inoltre dotata dei più moderni sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e il Lane Departure Warning (LDW).

La giornata è stata anche l'occasione per una dimostrazione sull'utilizzo dei droni come nuove tecnologie di supporto alle attività di controllo del territorio e per premiare i poliziotti dei Reparti prevenzione crimine che si sono particolarmente distinti in servizio.