Auto

Alpine è già al lavoro su una Renault 5 elettrica da 215 cavalli

Alpine vuole reinventarsi e diventare un brand completamente elettrico entro il 2024, iniziando dalla nuova Renault 5, passando per la nuova versione elettrica della A110 e arrivando in seguito a realizzare una tourer di grandi dimensioni.

L’obiettivo è quello di realizzare un trio di auto elettriche da sogno, per partire con il piede giusto nella trasformazione che porterà la compagnia a lavorare solo su auto completamente elettriche. La prossima generazione della A110 sarà completamente elettrica, e Alpine ci sta già lavorando in collaborazione con Lotus.

Ma il primo passo sarà una versione ad alte prestazioni della nuova Renault 5, auto che arriverà sul mercato nel 2024 e che andrà a rimpiazzare la Zoe nel catalogo della compagnia per quanto riguarda il settore delle hatchback. Alpine andrà senza dubbio ad aumentare la potenza del motore elettrico rispetto al modello standard, passando da 134 a 215 cavalli utilizzando il motore installato sulla Mégane E-Tech Electric.

La piattaforma utilizzata sarà ovviamente la stessa della Renault 5 in versione standard, e Alpine riuscirà ad installare un motore più potente solo dopo averlo sensibilmente modificato, al fine di renderlo più piccolo rispetto alla versione che si usa sulla Mégane.

Il capo degli ingegneri di Renault afferma di aver ricavato il nuovo motore da 100 kW di potenza rimpicciolendo la versione originale, così che possa essere installato facilmente dalla stessa linea di produzione della Renault 5 classica: le tecnologie disponibili restano però immutate, cambia solo la dimensione finale. Senza dubbio la Renault 5 modificata da Alpine avrà una distribuzione dei pesi e un assetto differente, vista la sostanziale differenza di potenza tra i due modelli, ma la compagnia è consapevole e sta lavorando al fine di rendere la R5 Alpine un piccolo gioiellino con cui sfrecciare silenziosi.

“Vogliamo inserire un sistema di controllo dinamico della trazione e della coppia, e migliorare al massimo le prestazioni per quanto riguarda la guidabilità e la tenuta di strada. E’ un aspetto fondamentale per un’auto a marchio Alpine.”

Il terzo progetto ci è ancora praticamente sconosciuto, e riguarda un’auto ad alta autonomia che potrebbe essere una rivale di modelli come la Audi E-Tron GT o la nuova Porsche Macan: non ci resta che aspettare per sapere cosa Alpine ha in serbo per noi.