Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Auto

Apollo Automobili rinasce con “Intensa Emozione”

Una volta, Apollo, costruttrice di automobili teutonica, costruiva la Gumpert, una hypercar concepita principalmente per la pista, una delle auto più veloci dei primi anni duemila. Ora Apollo rinasce ma con base ad Hong Kong, e lo fa con un’altra hypercar estrema dal design futuristico ma con un’anima old school: la Apollo IE (Intensa Emozione), già il nome è tutto un programma.

Spinta da un enorme V12 aspirato 6.3 da 780cv e 760nm preparato dalla HWA AG, il team che negli anni ’90 (i cosiddetti anni delle omologazioni speciali, ndr) produceva una delle vetture più incredibili di sempre, la Mercedes-AMG CLK GTR di Mercedes-AMG. Apollo ha deciso di realizzarne solo 10 al costo di partenza di 2.3 milioni di euro.

Per lo sviluppo è stata noleggiato l’intero circuito di Lausitzring in Germania, che combina un ovale ad alta velocità e una parte molto tecnica. Durante questi test sono stati analizzati i comportamenti sul controllo del raffreddamento, della gestione del calore, ma soprattutto nella parte veloce del circuito l’aerodinamica e l’assetto.

Questi test hanno il fine di trovare un giusto bilanciamento tra utilizzo estremo e… stradale, dato che l’omologazione sarà standard. Dai test emerge però un’altra versione, probabilmente stanno portano anche allo sviluppo di una versione track-only.