Ibride e Elettriche

Audi e-tron GT: la super berlina elettrica arriverà nel 2021, 600 Cv per la RS

Il progetto e-tron di Audi amplierà molto presto la propria offerta di prodotto. Dopo i Suv, nel 2021 debutterà l’attesa GT: berlina elettrica ad alte prestazioni. Il primo prototipo è apparso nel 2018, linee scolpite e muscolose e carrozzeria bassa e affilata anticipano uno stile che sarà ripreso anche dal modello definitivo.

Dopo una serie di rinvii, Audi ha confermato l’arrivo di e-tron GT nei primi mesi del 2021. Il modello andrà ad arricchire la gamma di vetture elettriche della casa dei quattro anelli di Ingolstad, offrendo, a lato dei Suv, una GT adatta a chi non solo ricerca spazio e abitabilità ma anche prestazioni e divertimento alla guida.

Simile alla Porsche Taycan

Le sinergie all’interno del gruppo Volkswagen, permettono uno scambio di risorse e progetti che coinvolge diversi marchi. Audi per realizzare la propria e-tron GT farà affidamento alla base tecnica offerta da Porsche Taycan. Attualmente la berlina elettrica con la miglior dinamica di guida disponibile. L’impatto estetico sarà notevole: oltre cinque metri di lunghezza su linee piuttosto muscolose e aggressive.

Bassa e ben proporzionata grazie a una disposizione ideale degli elementi meccanici e strutturali: un motore elettrico per ogni asse e batteria collocata al centro, riducendo così al minimo gli ingombri. Il baricentro è molto basso, l’aderenza massima così come la stabilità. La batteria (come per Taycan) è da 83,7 kWh con tensione da 800 Volt con impianto di raffreddamento dedicato. L’autonomia dovrebbe consentire di percorrere con un pieno di energia circa 400 km.

Fino a 600 Cv

Audi proporrà la e-tron GT in tre versioni. Il modello d’aggancio alla gamma costerà in Germania 138 mila euro; l’allestimento successivo è S mentre al vertice della gamma si colloca la versione ad alte prestazioni RS. Quest’ultima, è l’unica per la quale sono state annunciate le prestazioni: i motori elettrici erogheranno una potenza complessiva di 600 Cv, permettendo all’auto di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi. La velocità massima è di 250 km/h.

La dinamica di guida sarà esaltata dalle quattro ruote sterzanti, la gestione della coppia ottimale per la presenza di un sofisticato sistema di torque vectoring. Sfruttare le ottime prestazioni dell’auto, comporta un esaurimento veloce della carica a disposizione. Per scongiurare spiacevoli imprevisti, Audi ha integrato per e-tron GT il sistema di ricarica veloce fino a 270 kW, permettendo così di fare rifornimento in poco tempo.