Auto

Audi svela il SUV elettrico Q4 e-tron

Prosegue a spron battuto lo sviluppo di auto elettriche da parte del gruppo Volkswagen: dopo i modelli ID.3 e ID.4, dopo il modello Skoda Enyaq IV, oggi è la volta di Audi, che a distanza di due anni circa dalla prima presentazione ufficiale è finalmente pronta a portare sul mercato il nuovo SUV elettrico Audi Q4 e-tron.

La nuova Audi Q4 e-tron sarà proposta in due versioni, una classica e una Sportback, con posteriore rivisto nella linea, più tagliente e simile a quello di una coupè. La nuova elettrica di casa Audi si basa sulla piattaforma proprietaria MEB, che in questo caso ospiterà pacchi batteria da 55 o 82 kWh; quest’ultimo sarà sufficiente ad assicurare più di 500 km di autonomia con una sola carica.

Le motorizzazioni previste sono 3: da 170, da 204 e da 299 cavalli, nei primi due casi con 310 Nm di coppia, mentre nell’ultimo caso la coppia sale a 460 Nm. Grazie all’installazione di un sistema di ricarica a 125 kW, la nuova Audi Q4 e-tron è in grado di caricare circa 130 km di autonomia in appena 10 minuti, oltre a ricaricare chilometri extra grazie al sistema di frenata rigenerativa. Quando si parla di auto elettriche, ormai lo sappiamo, l’efficienza è tutto: per questo motivo Audi ha lavorato con attenzione anche sul coefficiente aerodinamico del nuovo Q4 e-tron, arrivando a un cx di 0,28 per il modello classico, e di 0,26 per il modello Sportback, supportato anche dalla presenza di uno spoiler posteriore.

L’abitacolo è un tripudio di tecnologia, con forme e soluzioni diverse, rese possibili grazie all’assenza di tante componenti meccaniche non necessarie su un’auto elettrica; questo permette l’installazione di console più ampie con tasti fisici, e di diversi schermi. Ne troviamo uno da 10,25 pollici per la strumentazione del guidatore, e uno da 10,1 pollici per il sistema di infotainment al centro del cruscotto. Grazie al sistema AR Creator, si possono proiettare sul parabrezza le informazioni che normalmente si leggono dal display del guidatore, grazie alla presenza di telecamere speciali e sensori: tra le possibilità più interessanti c’è sicuramente quella di poter proiettare la schermata del navigatore, per arrivare ancora più comodamente a destinazione.

I prezzi ufficiali di Audi Q4 e-tron per l’Italia saranno svelati domani, ma un’idea ce la possiamo già fare basandoci sui prezzi in Germania, dove la Q4 e-tron classica parte da 41,900 € e sale fino a 52,900 €, mentre per la Sportback si parte da 43,900 € per arrivare fino a 54,900 €.