Ibride e Elettriche

BMW: X1 e Serie 5 saranno completamente elettriche

La strategia elettrica di BMW sembra guardare al lungo periodo. Entro il 2030, la casa bavarese conta di mettere in circolo su strada 7 milioni di veicoli elettrificati, tra ibridi e full electric. L’ambizioso progetto prevede 25 modelli elettrificati in gamma, per tutti i marchi del gruppo.

L’obiettivo è quello di ridurre  in dieci anni drasticamente le emissioni di CO2 medie per ogni vettura immatricolata, evitando le pesanti sanzioni previste dalla comunità europea e proponendo nuove soluzioni di mobilità. Appare dunque scontata la volontà di proporre anche i modelli storici con soluzioni elettrificate.

Sempre più elettriche

Tra i molti progetti, è certo che entro fine 2021 il gruppo BMW potrà contare sui modelli elettrici BMW i3, Mini Cooper SE, BMW iX3, BMW i4 e BMW iNEXT. L’ammiraglia Serie 7  di nuova generazione sarà proposta in versione completamente elettrica, comprendendo una gamma che offre ogni proposta di alimentazione: Plug-in, mild hybrid, benzina e Diesel.

BMW ha annunciato che anche Serie 5 e X1 avranno a listino una versione completamente elettrica. Dettagli intorno a questi due modelli non sono stati comunicati, probabile che adottino una versione aggiornata della struttura che debutterà su iX3. Quasi sicuramente, le versioni elettriche debutteranno con le prossime generazioni, tra qualche anno.