Auto

Canoo pick-up truck, un’altra novità californiana

La California sta diventando la culla in cui si sviluppano una gran quantità di start up legate al mondo della mobilità elettrica, e la Canoo di cui vi parliamo oggi non fa eccezione: fondata nel 2017, Canoo ha già sviluppato un primo veicolo, una sorta di minibus elettrico chiamato semplicemente ‘Canoo’, realizzato con un design particolarmente futuristico.

Il nuovo veicolo a cui sta lavorando la compagnia segue in pieno il trend previsto per il 2021 e 2022, cioè quello dei pick-up elettrici: sarete ormai stufi di sentir parlare di Rivian, del Cybertruck e di tutte le altre proposte in arrivo sul mercato nei prossimi mesi, ma ci teniamo a farvi vedere questo interessante veicolo – non tanto perché ci aspettiamo una commercializzazione in Europa, ma perché ci sembra un design particolarmente interessante che potrebbe ispirare altri produttori.

Il nuovo pick-up di Canoo, il cui nome ufficiale per il momento è solo ‘Canoo pick-up truck’, è realizzato sulla stessa piattaforma utilizzata per il primo modello, ma la carrozzeria che vi troviamo sopra è completamente differente: si tratta di un veicolo multifunzionale, pensato per i lavoratori e con la possibilità di essere personalizzato secondo le richieste del cliente. Il design speciale della piattaforma proprietaria ha permesso di rivoluzionare la meccanica di tutto il veicolo, eliminando in sostanza il cofano frontale, e andando a utilizzare sistemi completamente elettrici per la gestione di sterzo e freni. Tutto ciò permette di spostare la cabina molto più avanti, aumentando quindi lo spazio disponibile sul cassone posteriore – un aspetto cruciale quando si parla di pick-up, come abbiamo visto nei giorni scorsi parlando di Rivian. Queste modifiche rendono anche il pick-up di Canoo particolarmente maneggevole e comodo da parcheggiare su qualunque terreno.

Mancano ancora tanti dettagli, ma a giudicare dalle foto trapelate online Canoo ha già pensato a tanti accessori utili a rendere il proprio pick-up adatto a tutti gli utilizzi: dai divisori da installare nel cassone, alle prese elettriche posizionate strategicamente nel veicolo, fino ad arrivare a un modulo che trasforma il cassone in un’ulteriore cabina con possibilità di installare una tenda sul tetto del veicolo.. ce n’è per tutti i gusti!

Nella sua configurazione più potente, il pick-up di Canoo avrà circa 600 cavalli e sarà in grado di trasportare fino a 800 kg sul cassone, e la batteria installata – le cui specifiche non sono state svelate – dovrebbe essere sufficiente a percorrere più di 300 km con una sola carica.

Entro l’estate, Canoo ha intenzione di aprire i pre-ordini per il suo pick-up, con le prime consegne stimate nell’arco del 2023, a un prezzo ancora sconosciuto.