Auto

Da “Picasso” Citroën C4 diventa SpaceTourer con cambio EAT8

E' dal 1999 che Citroën utilizza il nome "Picasso" per alcune delle sue monovolume, dalla Xsara Picasso all'ultimo modello C4 Picasso. Il cognome del celebre pittore sarà abbandonato il prossimo Maggio e sarà sostituto dal nome Citroën C4 SpaceTourer e Grand C4 SpaceTourer, la versione a 7 posti.

Si tratta di una strategia per identificare una famiglia di auto più generose nel volume interno: più spazio a bordo per i passeggeri e più spazio per i bagagli. La vista laterale di SpaceTourer lo lascia infatti immaginare grazie all'ampia porta laterale scorrevole e grandi superfici vetrate per sottolineare luce e accoglienza.

citroen c4 spacetourer 2018 3

Il nuovo nome Citroën C4 SpaceTourer e l'introduzione del cambio automatico EAT8, già visto qualche mese fa sulla Peugeot 308, rappresentano le uniche vere novità per il 2018. Il cambio EAT8, progettato in collaborazione con lo specialista giapponese Aisin, assicura miglioramenti dei consumi pari al 7% rispetto all'EAT6. 

citroen 2

Secondo Citroën il risparmio è reso possibile dalle due marce in più, una maggiore leggerezza (2kg in meno) e dalla presenza di un sistema Start&Stop più efficace. Quest'ultimo entra in funzione nei rallentamenti a partire da 20km/h. I benefici del cambio EAT8 icludono anche un migliore comfort di guida grazie alla maggiore fluidità di cambiata.
citroen c4spacetourer 01

L'EAT8 è abbinato esclusivamente al motore diesel 2.0 HDi da 160CV, che ha visto la sua potenza crescere di 10CV rispetto alla proposta precedente. Entrambe le versioni sono già ordinabili sul mercato francese con prezzi che partono da 33.850 euro.