Ibride e Elettriche

Dopo l’Audi Quattro elettrica arriveranno altre Gruppo B a batteria

E-Legend EL1, l’elettrica ispirata ad Audi Quattro, ha destato sicuramente molto interesse tra gli appassionati delle vetture elettriche ad alte prestazioni e, in generale, tra gli amanti delle storiche regine del Gruppo B. Forse proprio per questo motivo, il Presidente e Capo progettista di E-Legend, Marcus Holzinger, ha dichiarato che è possibile sviluppare facilmente ulteriori vetture ideate su una piattaforma del tutto analoga.

Stando a quanto riportato, infatti, il telaio in fibra di carbonio, il disegno delle sospensioni e il gruppo propulsore elettrico della EL1 sono stati progettati come un’unità integrale e pertanto facilmente inseribile in future soluzioni. EL1 sarà quindi un punto di partenza e in futuro arriveranno ulteriori soluzioni; in fin dei conti, il Gruppo B non manca di potenziale di ispirazione. Holzinger ha citato, ad esempio, Lancia Delta S4, Lancia 037 e Ford RS200 quando gli è stato chiesto quali auto vorrebbe aggiungere al suo listino.

Indipendentemente dai desideri e dalla richiesta dei clienti, Audi Quattro era in programma fin dal principio in quanto il padre di Holzinger è stato uno dei vari progettisti dietro al progetto originale del 1984. Ma cosa si cela sotto la scocca di EL1? Il mostro elettrico integra un pacco batteria da 90 kWh dedicato all’alimentazione dei tre motori che, combinati, conferiscono una potenza massima di 805 cavalli. Nonostante lo schema propulsivo volto ad una trazione integrale, Holzinger ha precisato che sarà possibile incanalare tutta la potenza anche sull’asse posteriore per rendere la vettura decisamente più emozionante.

E-Legend afferma di avere i fondi per portare l’EL1 sul mercato, il suo piano è quello di costruire non più di 30 auto, al prezzo di € 890.000 al lordo delle tasse. Nonostante questo aspetto, l’azienda si è resa comunque disponibile ad accogliere nuovi investitori necessari per consentire una produzione più serrata e uno sviluppo rapido.

La produzione del prototipo EL1 è ora iniziata e le prime auto dei clienti saranno consegnate alla fine del 2023. Lo sviluppo completo richiederà quasi due anni.