Moto

Ducati in edizione limitata, nasce la Diavel 1260 Lamborghini

Quando due realtà storiche del mondo motoristico come Ducati e Lamborghini uniscono le forze nella realizzazione di un nuovo prodotto, si può star certi che il risultato sarà eccellente: è il caso della nuova Ducati Diavel 1260 Lamborghini, nata dalla collaborazione tra la casa motociclistica di Borgo Panigale e quella automobilistica fondata a Sant’Agata Bolognese.

La nuova Diavel è proposta in una configurazione esclusiva, e si ispira alla Lamborghini Sián FKP 37 per diversi aspetti, a partire dalla colorazione: le carene principali della moto sono Verde Gea, mentre il telaio, il sottocoda e i cerchi sono in color Oro Electrum. La nuova Diavel è ulteriormente impreziosita da dettagli in fibra di carbonio, come la copertura del radiatore, la cover del silenziatore di scarico, la zona centrale del serbatoio, i parafanghi, e dalle pinze freno Brembo di colore rosso. I nuovi cerchi forgiati e alleggeriti sono il vero collante di questa collaborazione: il design è stato realizzato in collaborazione con il Centro Stile di Lamborghini, ed essere chiaramente ispirato al design dei cerchi della Lamborghini Sián FKP 37. Sui cerchi è riportato il numero 63, numero che rappresenta la tiratura limitata della Sián, nonché l’anno di fondazione di Lamborghini. Moltiplicando questo numero per 10 si ottiene 630, cioè il numero di esemplari in cui sarà prodotta la nuova Ducati Diavel 1260 Lamborghini.

Il comparto motoristico della Diavel non cambia, ma cresce: con il passaggio all’Euro-5 il motore Testastretta 11° DVT – come già visto sul modello XDiavel – la potenza della moto è passata da 159 a 162 cv a 9500 giri. Le sospensioni sono interamente affidate a Öhlins, con soluzioni interamente regolabili sia all’anteriore sia al posteriore.

La nuova Ducati Diavel Lamborghini sarà disponibile presso la rete di vendita ufficiale Ducati al prezzo di 31.900 €, con la possibilità di acquistare un casco con livrea coordinata alla moto.