Ibride e Elettriche

Electrify America: ricarica automatizzata per veicoli a guida autonoma

A partire dai prossimi anni potremo vedere delle stazioni di ricarica completamente autonome, pensate appositamente per i veicoli a guida autonoma.

Pensando ai veicoli elettrici a guida autonoma, non possiamo di certo meravigliarci del fatto che possano essere ricaricati utilizzando degli stessi robot. Electrify America, società di proprietà del colosso automobilistico Volkswagen, ha annunciato il suo progetto per testare delle stazioni di ricarica automatizzata dedicate alle auto elettriche, realizzato in collaborazione con la startup “Stable Auto”.

Un primo progetto pilota, pensato per la città di San Francisco, dovrebbe vedere la luce a partire dal prossimo anno. Nel dettaglio, l’obiettivo sarebbe quello di introdurre un braccio robotico collegato ad un caricabatterie rapido da 150 kW con il compito di collegarsi direttamente alla porta di ricarica dell’auto, senza l’ausilio dell’uomo quindi.

Secondo Electrify America, infatti:

La funzione di ricarica automatica  consentirà alle flotte di veicoli elettrici a guida autonoma di caricarsi senza la necessità di alcun operatore: i veicoli potranno parcheggiarsi ovunque all’interno di uno spazio di parcheggio standard e il robot di Stable automatizzerà la connessione tra il veicolo e il caricatore.

In riferimento a quanto detto dal direttore della stessa Electrify America, difatti, i veicoli autonomi svolgeranno un ruolo fondamentale per il futuro della guida, al quale potrebbe aggiungersi questo innovativo sistema di gestione autonomo.