Auto

Emissioni CO2, l’Ue verso uno stop anticipato per auto diesel e benzina?

Il 21 e 22 giugno ci sarà l’Amazon Prime Day, due giorni ricchi di offerte e sconti a tempo limitato! Per non perderne nemmeno una, date uno sguardo alla nostra pagina dedicata

Stop definitivo alla vendita di auto benzina, diesel e ibride per il 2035: sembra essere questa l’intenzione della Commissione europea secondo alcune indiscrezioni provenienti da Bruxelles.

La riduzione delle emissioni di CO2 e la conseguente introduzione di pratiche ad hoc a basso impatto ambientale sono ormai tra le prerogative dell’Unione europea. Il 14 luglio sarà infatti il massimo organo esecutivo dell’Unione Europea a presentare una serie di norme che mirano a contrastare il cambiamento climatico. Non a caso, saranno almeno dodici le proposte di legge per ridurre l’inquinamento e, in quella stessa occasione, si avranno inevitabilmente nuove conferme suo futuro del settore automobilistico.

Da Bruxelles l’intenzione sarebbe quella di introdurre limiti talmente rigorosi alle emissioni da convalidare il tanto discusso divieto ai motori endotermici. Non dimentichiamo che l’obiettivo stabilito dal Green Deal europeo punta a raggiungere  la decarbonizzazione entro il 2050. In tale ottica, la Commissione europea ha dato il via ad una attenta valutazione per poter deliberare un netto taglio delle emissioni di CO2 pari al 60% entro il 2030 (rispetto all’attuale 37,5%) e al 100% per il 2035.

Ribadiamo nuovamente che non ci sono ancora decisioni ufficiali, considerando che i nuovi limiti sono ancora tema delle discussioni dei funzionari della Commissione e ulteriori modifiche non possono essere escluse.

Sono tante le associazioni che, in tale prospettiva, richiedono risposte chiave che possano evitare danni al comparto manifatturiero europeo. Secondo un nuovo studio dell’ONG Transport & Environment, solamente casa automobilistiche come Volvo e Volkswagen hanno messo in atto apposite strategie per passare all’elettrico entro la fine del decennio. Molte altre case automobilistiche stanno invece avviando solamente ora i piani di produzione per auto elettriche.

Il target finale potrebbe dunque presto tradursi nella fine non solo di benzina e diesel, ma anche dell’ibrido se la Commissione europea confermerà le proposte per una mobilità green. Un obiettivo sì a lungo termine ma che porterà ad una vera e propria rivoluzione per tutte le case automobilistiche europee.

Il caricabatteria da Auto USB-C è disponibile su Amazon con un offerta lampo del Prime Day.