Tom's Hardware Italia
Auto

FCA – Renault come Beautiful: riaperte le trattative per la maxi-fusione?

Si torna a parlare di fusione Renault - Fiat Chrysler Automobiles, pare che ci sia il volere da parte di entrambe le case Automobilistiche di riaprire i negoziati in tempi rapidi.

A quanto pare, Renault e  Fiat Chrysler Automobiles non hanno intenzione di restare con le mani in mano. Dopo che il numero uno della Renault, Jean-Dominique Senard, ha ricevuto nuovamente la fiducia da parte del governo francese, pare che ci sia il volere da parte di entrambe le case automobilistiche di “riaprire il tavolo negoziale in tempi rapidi“: questo è quanto riportato da il Sole 24 Ore.

Il quotidiano avrebbe notato alcuni movimenti e a quanto pare l’amministratore delegato del gruppo FCA, Mike Manley, si è recato a Parigi proprio per incontrare gli esponenti di Renault e cercare di trovare un accordo in merito al progetto di fusione. La proposta è già stata presentata il 27 maggio scorso ma molto probabilmente è stato necessario apportare alcune piccole modifiche.

Tali modifiche riguardano innanzitutto una garanzia da parte del governo francese di ridurre il peso azionario, il quale detiene il 15% delle quote. Altro nodo cruciale per il riavvio delle trattative è il rapporto tra Renault e Nissan, che potrebbe essere vicino ad una soluzione. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Sole 24 Ore, sembrerebbe che, in questo caso, la soluzione adottata sia quella di lasciate fuori dall’operazione la Casa Automobilistica giapponese. Dunque, la nuova trattativa potrebbe riguardane un’alleanza a parte, solo ed esclusivamente, di Renault e Fiat Chrysler.