Auto

Ferrari Purosangue: l’attesissimo FUV si mostra in nuove foto spia

L’attesissimo Ferrari Purosangue torna ad essere protagonista in nuove foto spia che lo ritraggono mentre effettua i consueti collaudi su strada. Tuttavia, ancora non sono state diffuse informazioni dettagliate – da parte della casa automobilistica di Maranello – inerenti a quello che sarà il design definitivo del super SUV.

Per il momento, sembrerebbe che il nuovo veicolo del marchio italiano, sarà una proposta unica nel suo genere poiché si tratta – come tutti sapranno – del primo Sport Utility Vehicle realizzato da Ferrari. Per scoprire in tutto il suo splendore, il SUV Purosangue, bisognerà attendere ancora un po’ poiché – il suo debutto – è previsto nel 2022.

Una nuova immagine, mostra l’attesissimo veicolo del marchio Ferrari il quale sembrerebbe essere molto simile – per alcuni versi – ad alcuni modelli di SUV di importati case automobilistiche quali Maserati e Alfa Romeo. Nello specifico, il veicolo ben camuffato – della casa automobilistica di Maranello – sembra presentare alcuni dettagli che caratterizzano la Levante e la Stelvio. Alcuni esempi, sono il taglio delle portiere e le proporzioni. Tuttavia, è facile comprendere quanto, l’attesissima Purosangue, avrà caratteristiche ben differenti rispetto alle due auto appena citate.

Basti pensare alle carreggiate visibilmente più ampie con passaruota sagomati appositamente, inoltre non manca l’assetto ribassato e un paraurti posteriore caratterizzato dalla presenza di due grandi aperture laterali che andranno ad ospitare i terminali di scarico. Un’altra differenza rispetto all’aspetto della Levante e della Stelvio, riguarda le dimensioni del cofano anteriore, il quale sembrerebbe essere più allungato. Nonostante alcuni dettagli, che potrebbero essere simili ad alcuni SUV già presenti sul mercato, la Ferrari Purosangue sarà caratterizzata da un design decisamente innovativo.

Per quanto riguarda i propulsori, molto probabilmente il nuovo veicolo del Cavallino Rampante sarà provvisto di inediti V6 affiancati ai V8 biturbo e a una versione plug-in hybrid che deriva direttamente dal powertrain della SF90 Stradale. Cambio automatico a doppia frizione e trazione integrale, o posteriore, potrebbero essere le altre caratteristiche del primo FUV (Ferrari Utility Vehicles). Il prezzo, anche se ancora nulla è stato ufficializzato dalla casa automobilistica di Maranello, potrebbe aggirarsi intorno a più di 200.000 euro.

Per avere il bagagliaio della vostra auto sempre in ordine, non lasciatevi scappare il comodissimo organizer auto disponibile su Amazon, a questo link.