Auto

Fiat 500e, tutte le formule di finanziamento e noleggio per averla

E’ finalmente arrivata la tanto attesa Fiat 500e, dopo tanto parlare sui prezzi e gli allestimenti disponibili, possiamo finalmente entrare nel dettaglio dei prezzi e delle modalità di acquisto.

La nuova 500 in versione elettrica è proposta in allestimento Action al prezzo di partenza di 15.900 €, al netto di rottamazione e incentivi. Se invece si vuole puntare a un allestimento Icon si arriva a spendere 21.500 €, sempre tenendo considerati i contributi statali, la rottamazione, e senza finanziamento.

Ma questo è solo l’inizio: la 500e infatti sarà la protagonista di interessanti iniziative di car sharing, oltre alla possibilità di fare finanziamenti o noleggi a lungo termine.

Partiamo da quest’ultimi: è previsto uno specifico finanziamento per la Fiat 500e, chiamato “GOeasys”, molto flessibile e con canoni a partire da 99 €.

Alternativamente esiste una formula di noleggio con utilizzo a consumo, chiamata Leasys Miles, a partire da 299 € al mese e suddiviso poi in due formule: la formula Light con un prezzo al km di 9 centesimi, o la formula Plus con un prezzo al km di 18 centesimi.

Infine il car sharing, fenomeno ormai consolidato in tutte le grandi città: 500e si avvarrà di una piattaforma dedicata e di un servizio in abbonamento offerto tramite Amazon, chiamato LeasysGO!. Tramite la app dedicata si potrà trovare, prenotare, aprire e accendere l’auto con il proprio smartphone.

Tutte queste iniziative Leasys si riconducono poi a punti fisici sparsi in tutta Italia, i Leasys Mobility Store, dove i clienti potranno ritirare e riconsegnare le vetture prenotate con l’app, oltre a ricaricare la propria auto elettrica o ibrida gratuitamente.

Entro fine anno Leasys spera di portare a oltre 400 il numero dei suoi store, per un totale di 1200 punti di ricarica in Italia, e un piano di sviluppo che mira a espandersi in Europa entro il 2022, con 1500 negozi e 3500 colonnine di ricarica.